PDA

Visualizza versione completa : Audi A4 Avant 2.0 TDI - avviamento difficile a caldo.



bell71
28-12-2012, 23.19.33
Ciao a tutti, grazie per questa opportunità che mi date a me che ne sò molto meno di voi, la mia domanda è la seguente:
Possiedo un audi A4 avant 2.0 TDI, immatricolata nel 2005, km percorsi 114.000, io l'ho comprata usata da circa 10 mesi, e da un pò di giorni vedo che l'avviamento a caldo è difficile,impiega circa 7-8 secondi, mentre a freddo si avvia in un attimo, e da ieri la spia della batteria resta accesa per poi spegnersi appena l'auto va in moto.
Secondo voi da cosa potrebbe dipendere? sensori iniettori? filtro gasolio? non ne ho idea..
Quanti mesi di garanzia per legge hanno le auto usate comprate dal concessionario?
Grazie a tutti

dan_87
28-12-2012, 23.32.08
per legge hanno un'anno!! cmq fai fare una diagnosi e stai tranquillo che esce fuori il problema..

bell71
28-12-2012, 23.59.07
per legge hanno un'anno!! cmq fai fare una diagnosi e stai tranquillo che esce fuori il problema..

Grazie Dan, l'auto è ancora in garanzia, scade tra 2 mesi, quindi vorrei far riparare il problema al concessionario...secondo te non sai da cosa potrebbe dipendere così ad intuito? in genere i problemi sono ad avviarsi a freddo, invece la mia a freddo in un secondo si mette in moto, a motore caldo invece se non passano quei 7-8 secondi non si avvia...chissà da cosa dipenderà?

Nicco A3
13-01-2013, 17.04.02
Credo che il tuo problema sia da ritenere il Classico problema dell'accensione a caldo, che affligge molti con il 2.0 tdi. se cerchi bene Ci sono molte discussioni in merito sul forum, in sintesi dovrebbe essere il motorino di avviamento che non è piu efficiente come da nuovo! la soluzione sarebbe cambiarlo! Una possibile soluzione non definitiva e nemmeno sempre temporaneamente risolutiva è cambiare batteria con una con un amperaggio maggiore e con uno spunto migliore rispetto a quella di serie, ma ripeto con quest ultima soluzione si rischia di non risolvere niente.

Agostino
16-01-2013, 23.18.35
mmm ma il livello acqua è ok?

johno
15-02-2013, 10.55.01
Bhe secondo me devi tenere in considerazione che cmq tutte le parti meccaniche soprattutto se piu datate hanno una piccola dilatazione termica che per un motorino di avviamento si traduce in una maggiore richiesta di corrente alla batteria.

Se il motore e' molto caldo e lo spegni subito ovviamente il motore trasmette il calore a tutti gli organi/parti metalliche all'interno tra cui il motorino di avviamento.
Se riparti subito (succede anche nella mia) e giri la chiave senti che il motorino fatica a girare, ma cmq parte...

La "teoria" sarabbe quella di far girare un po il motore a vuoto quando ti fermi dopo parecchi KM per permettere di diminuire la temperatura interna del motore.....ma rimane solo una teoria.

Io invece ho notato che se posteggio l'auto sulla rampa del box dopo un breve viaggio alla mattina riparte tranquillamente, mentre se la parcheggio dopo un lungo tragitto in autostrada, la mattina fa molta molta fatica a partire.
Parlandone con il conce mi diceva che intervengono due aspetti, il primo che essendo parcheggiata in salita con forte pendenza il gasolio tende a ritornare nel serbatoio e la pompa del gasolio deve lavorare di piu, se poi sommi il fatto del calore detto prima sembrerebbe tenda a farne evaporare di piu nel percorso e la ripartenze è difficile.

Tieni conto per darti un idea che quando non parte devi tenere la chiave girata per anche 15-20 secondi. Questo difetto lo ha sempre fatto sia da nuova sia ora con 220.000 km!