Lista utenti taggati

Pagina 2 di 13 PrimaPrima 123456789101112 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 121

Discussione: Sistema EGR 3.0 V6 P0401 - Studio

  1. #11
    Audi lover
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    111
    Thanked: 8
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    Auto

    Predefinito

    La valvola a farfalla di cui si parla è quella chiamata "bypass flap" posta all'interno del radiatore e serve a deviare i flussi nell radiatore quando è chiusa, mentre esclude lo stesso quando è aperta. Essa è comandata da un attuatore pneumatico, a sua volta comandato da un solenoide ed è posta in prossimità dell'EGR. 2 fattori ne determinano l'apertura o la chiusura e sono RPM e temperatura motore. Se guardi il PDF che ho postato nel primo topic, da pagina 16 a pagina 20 ne vedrai il suo funzionamento, è' raffigurata di colore verde e di forma rettangolare (in realtà è rotonda).

  2.  

  3. #12
    Audi lover L'avatar di (marzo)
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    3,736
    Thanked: 470
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    Milano (MI)
    Auto
    A3 2.0 TDI - ex A4 1.8T quattro

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Dart Visualizza Messaggio
    La valvola a farfalla di cui si parla è quella chiamata "bypass flap" posta all'interno del radiatore e serve a deviare i flussi nell radiatore quando è chiusa, mentre esclude lo stesso quando è aperta. Essa è comandata da un attuatore pneumatico, a sua volta comandato da un solenoide ed è posta in prossimità dell'EGR. 2 fattori ne determinano l'apertura o la chiusura e sono RPM e temperatura motore. Se guardi il PDF che ho postato nel primo topic, da pagina 16 a pagina 20 ne vedrai il suo funzionamento, è' raffigurata di colore verde e di forma rettangolare (in realtà è rotonda).
    si, questo lo so.
    so come funziona il sistema.

    ma io ho scritto un altra cosa, e cioè che quella nell'immagine del link secondo me non è quella che devia i gas all'interno del radiatorino.
    (e che quindi sostituendo il pezzo indicato nella foto non si risolverebbe nulla..)

    qualcuno parlava di sostituire quella per risolvere il problema..

  4. #13
    Audi lover
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    111
    Thanked: 8
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    Auto

    Predefinito

    Credo che Mirko volesse dire che gli attuatori sono tutti uguali e che basta prenderne uno qualsiasi, e ha messo il link di un attuatore come esempio, per sostituire quello sul radiatore, ma non è così, perché è vero che sono tutti uguali ma ognuno ha il suo attacco, e quello per lo scambiatore del 3.0 V6 è pressofuso con il corpo dell'attuatore stesso quindi per lo scambiatore del 3.0 V6 ci va per forza quello specifico.

  5. #14
    Utente Cancellato
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Messaggi
    5,949
    Thanked: 8
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    S.G.P.
    Auto
    C

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Dart Visualizza Messaggio
    La valvola a farfalla di cui si parla è quella chiamata "bypass flap" posta all'interno del radiatore e serve a deviare i flussi nell radiatore quando è chiusa, mentre esclude lo stesso quando è aperta. Essa è comandata da un attuatore pneumatico, a sua volta comandato da un solenoide ed è posta in prossimità dell'EGR. 2 fattori ne determinano l'apertura o la chiusura e sono RPM e temperatura motore. Se guardi il PDF che ho postato nel primo topic, da pagina 16 a pagina 20 ne vedrai il suo funzionamento, è' raffigurata di colore verde e di forma rettangolare (in realtà è rotonda).
    Tutto giusto, ma quello che non capisco è che tipo di errore ti da e che sintomi

    (comunque al link da errore e non si riesce a visualizzare...)

  6. #15
    Audi lover
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    111
    Thanked: 8
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    Auto

    Predefinito

    Ho visto, fino a Sabato rimandava ad un PDF, ora provo a ricaricarlo.

    L'errore è il solito P0401 - Insufficient flow - Intermittent

    Sintomi nessuno, a parte la spia che si accende (MIL ON) e dopo 3 - 4 giorni si spegne per poi riaccendersi dopo qualche giorno.

    Non ho qua la stampa, che è casa sul un vecchio net che uso solo per il VAG, appena riesco la invio, cmq, a memoria:

    001025 - EGR System
    P0401 - 000 - Insufficient flow - Intermittent
    Fault priority: 2
    Fault frequency: variabile, cmq di norma 6 - 7 (2 o 3 volte al giorno)
    rpm 1.695
    Speed: varibile, cmq intorno ai 70 km/h

    - - - Updated - - -

    Ho ricaricato il PDF, ora si vede?

    Lo metto anche qua

    http://vwts.ru/engine/cata/pps_94180...system_eng.pdf

  7. #16
    Audi lover L'avatar di (marzo)
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    3,736
    Thanked: 470
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    Milano (MI)
    Auto
    A3 2.0 TDI - ex A4 1.8T quattro

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Dart Visualizza Messaggio
    Credo che Mirko volesse dire che gli attuatori sono tutti uguali e che basta prenderne uno qualsiasi, e ha messo il link di un attuatore come esempio, per sostituire quello sul radiatore, ma non è così, perché è vero che sono tutti uguali ma ognuno ha il suo attacco, e quello per lo scambiatore del 3.0 V6 è pressofuso con il corpo dell'attuatore stesso quindi per lo scambiatore del 3.0 V6 ci va per forza quello specifico.
    ah, ho capito.

    non è detto infatti che vada bene un attuatore qualsiasi.
    L'attacco sarebbe il meno. (basterebbe una lastrina d'alluminio)
    Quello che spesso cambia è la corsa utile dell'asta collegata alla membrana.

  8. #17
    Audi lover
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    111
    Thanked: 8
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    Auto

    Predefinito

    Sì, però sul nostro non è facilissimo adattare l'attacco.


  9. #18
    Utente Cancellato
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Messaggi
    5,949
    Thanked: 8
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    S.G.P.
    Auto
    C

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Dart Visualizza Messaggio
    Ho visto, fino a Sabato rimandava ad un PDF, ora provo a ricaricarlo.

    L'errore è il solito P0401 - Insufficient flow - Intermittent

    Sintomi nessuno, a parte la spia che si accende (MIL ON) e dopo 3 - 4 giorni si spegne per poi riaccendersi dopo qualche giorno.

    Non ho qua la stampa, che è casa sul un vecchio net che uso solo per il VAG, appena riesco la invio, cmq, a memoria:

    001025 - EGR System
    P0401 - 000 - Insufficient flow - Intermittent
    Fault priority: 2
    Fault frequency: variabile, cmq di norma 6 - 7 (2 o 3 volte al giorno)
    rpm 1.695
    Speed: varibile, cmq intorno ai 70 km/h

    - - - Updated - - -

    Ho ricaricato il PDF, ora si vede?

    Lo metto anche qua

    http://vwts.ru/engine/cata/pps_94180...system_eng.pdf
    Purtroppo ancora non si vede...
    Comunque, quella farfalla interna al gruppo EGR ha effettivamente, come hai detto, il compito di deviare/parzializzare/negare il transito verso lo scambiatore, ma -teoricamente- non dovrebbe variare la massa/volume, quindi deve esserci qualcos'altro. La valvola a farfalla posta sul collettore (poco prima del condotto di immissione dalla EGR) oltre ad avere il compito di 'tappare' l'aspirazione in fase di spegnimento (da non confondere con la farfalla di cui si sta parlando) per annullare i sobbalzi del motore, ha anche il compito-chiudendosi/parzializzandosi- di far creare/aumentare la depressione verso la egr. Di fatto costringe il motore a 'nutrirsi' dei gas di scarico e non da aria 'fresca' proveniente dalla turbina. Se questa farfalla lavora male è facile che le differenze siano riconosciute come errore. Però molto probabilmente il problema è altrove e dubito che la farfalla interna alla egr possa causare un errore, magari o un sensore di temp o dal debimetro che invia dati errati.
    Chiaramente sono ipotesi.

  10. #19
    Audi lover
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    111
    Thanked: 8
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    Auto

    Predefinito

    In Audi dicono che dovrei cambiare il radiatore e fare aggiornamento software perché l'auto ha più di 150.000 km, ma il radiatore è pulito, l'aria passa senza problemi.

    Comunque una differenza di quantità d'aria tra un passaggio diretto ed un passaggio tortuoso c'è di sicuro.


    ... che poi mi chiedo, siccome sul radiatore c'è solo un sensore temperatura, e, stando agli schemi dell'innominabile, nell'intero sistema EGR non c'è nessun sensore flusso (o pressione), quale sensore utilizza la centralina per rilevare il flusso? Quelli posti in prossimità del FAP?

    - - - Updated - - -

    Io lo vedo, ora provo a caricarlo dal pc... se qualcuno mi spiega come caricare un PDF dal pc anziché da un Url...

  11.  

  12. #20
    Audi lover L'avatar di (marzo)
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    3,736
    Thanked: 470
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    Milano (MI)
    Auto
    A3 2.0 TDI - ex A4 1.8T quattro

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Dart Visualizza Messaggio
    Tralasciando il discorso del secondo radiatore che non so se c'è o è presente solo sugli Euro6, il radiatore (o scambiatore) è bypassato finché i gas di ricircolo non raggiungono la temperatura di 70° a quel punto il bypass chiude e i gas passano attraverso il radiatore, ciò fino ad un regime di circa 1750 rpm, oltre quel regime il radiatore viene di nuovo bypassato.

    A questo punto ho cominciato a controllare giornalmente il VAG e l'odioso P0401 e ho notato che la costante in cui viene fuori il problema è il numero di giri motore 1.695, sempre e solo a 1.695 rpm, inoltre ho notato che viaggiando su strade statali, in mezzo al traffico spesso sono tra i 60 ed i 90... quindi spesso intorno ai 1700 rpm.

    Quindi ho iniziato a fare diverse prove sull'attuatore del bypass (realizzato in plasticaccia degna del peggior giocattolo cinese) che, a mio parere è decisamente soggetto ad attriti e malfunzionamenti dovuti all'usura e all'innalzarsi della temperatura nel vano motore ed ho notato che ha ritardi dovuti a ciò nell'apertura, cioè, a motore molto caldo quando il solenoide apre il vuoto lui "indietreggia" subito per 1/3 - 1/2 della corsa, poi, con molta calma arriva ad aprire del tutto, quando chiude invece, dal momento in cui cessa il vuoto passano circa 1-2 secondi prima che la molla vinca la resistenza del'attuatore e vada in posizione di riposo.


    - - - Updated - - -
    in Audi fanno un aggiornamento software che presumibilmente non fa altro che aumentare le tolleranze sui tempi di intervento dell'attuatore.
    dico la mia:

    se ben ricordo,il By-pass non devia i gas quando essi raggiungono la temperatura di 70°
    Li devia quando Il liquido di raffreddamento raggiunge tale temperatura

    e sempre se ben ricordo,oltre il regime di 1750 giri, non è che viene by-passato il radiatore, ma viene proprio interrotto il flusso dei gas (la valvola egr viene chiusa)

    secondo me, quando i gas vengono deviati nel circuito interno dello scambiatore, il flusso diviene insufficiente a causa delle incrostazioni, che in quei piccoli interstizi diventano importanti
    (sarebbe da capire però a QUALE flusso insufficiente si riferisce il codice errore;
    al flusso dei gas di scarico esausti, o la flusso della massa aria? (carica fresca)?

    se fosse riferito al flusso dei gas di scarico riciclati il motivo sarebbe sicuramente la parziale ostruzione interna del radiatorino (la prova col compressore non serve,, perchè basterebbe anche un piccolo spazio ancora libero per far uscire l'aria in pressione)

    se fosse riferito invece al flusso della massa aria,l'errore NON riguarderebbe il ricircolo EGR, perchè il misuratore massa aria è posto A MONTE del circuito di aspirazione, ossia PRIMA dell'immissione dei gas esausti.

    in questo caso il malfunzionamento del solenoide sarebbe una casualità NON legata all'errore 401

    (bisognerebbe chiarire appunto di che flusso insufficiente si tratta)


    il fatto che in audi come aggiornamento modifichino i parametri di tolleranza è plausibile, e confermerebbe il fatto che lo scambiatore lavora al limite, e un parziale intasamento possa già provocare anomalia.


    ciò non di meno, tu hai constatato che l'attuatore pneumatico NON sembra lavorare come dovrebbe, mentre lubrificandolo l'auto funziona bene.
    Quindi per ora penserei solo a controllare il funzionamento di quest'ultimo, o dei suoi leveraggi.


    se anche una volta sbloccato ed apparentemente funzionante su tutta la sua corsa nel tempo corretto l'auto dovesse ancora accusare errore in autodiagnosi secondo me si tratta del circuito interno dello scambiatore che purtroppo è intasato.
    (se hai trovato 1mm di incrostazione nella tubazione principale ipotizzerei che i piccoli passaggi all'interno dello scambiatore non siano più sufficienti a mantenere la portata prevista dalla ECU)


    se l'auto fosse la mia interverrei in maniera da modificare il circuito,bypassando proprio lo scambiatore.
    teoricamente ai bassi regimi emetteresti ancor meno ossidi di azoto in atmosfera, e come prestazioni in quel range di utilizzo penso che non accuseresti alcuna perdita (FORSE la rileveremmo al banco strumentale, ma non ne sarei nemmeno tanto sicuro)

Pagina 2 di 13 PrimaPrima 123456789101112 ... UltimaUltima

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •