Lista utenti taggati

Pagina 3 di 13 PrimaPrima 123456789101112 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 121

Discussione: Sistema EGR 3.0 V6 P0401 - Studio

  1. #21
    Utente Cancellato
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Messaggi
    5,949
    Thanked: 8
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    S.G.P.
    Auto
    C

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Dart Visualizza Messaggio
    In Audi dicono che dovrei cambiare il radiatore e fare aggiornamento software perché l'auto ha più di 150.000 km, ma il radiatore è pulito, l'aria passa senza problemi.

    Comunque una differenza di quantità d'aria tra un passaggio diretto ed un passaggio tortuoso c'è di sicuro.


    ... che poi mi chiedo, siccome sul radiatore c'è solo un sensore temperatura, e, stando agli schemi dell'innominabile, nell'intero sistema EGR non c'è nessun sensore flusso (o pressione), quale sensore utilizza la centralina per rilevare il flusso? Quelli posti in prossimità del FAP?

    - - - Updated - - -

    Io lo vedo, ora provo a caricarlo dal pc... se qualcuno mi spiega come caricare un PDF dal pc anziché da un Url...
    prova ad usare http://dropcanvas.com/ caricando li il file e poi metti qui il link che ti da dopo l'upload

  2.  

  3. #22
    Audi lover L'avatar di (marzo)
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    3,736
    Thanked: 470
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    Milano (MI)
    Auto
    A3 2.0 TDI - ex A4 1.8T quattro

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Dart Visualizza Messaggio
    In Audi dicono che dovrei cambiare il radiatore e fare aggiornamento software perché l'auto ha più di 150.000 km, ma il radiatore è pulito, l'aria passa senza problemi.

    Comunque una differenza di quantità d'aria tra un passaggio diretto ed un passaggio tortuoso c'è di sicuro.


    ... che poi mi chiedo, siccome sul radiatore c'è solo un sensore temperatura, e, stando agli schemi dell'innominabile, nell'intero sistema EGR non c'è nessun sensore flusso (o pressione), quale sensore utilizza la centralina per rilevare il flusso? Quelli posti in prossimità del FAP?

    ..
    come supponevo.
    il tortuoso circuito interno è il più soggetto a intasamento, e cambiando il radiatore risolverebbero la questione.
    (e poi aggiornerebbero la ecu immettendo parametri di tolleranza più alti)


    riguardo il tuo secondo rigo,bisognerebbe capire quale sia il sensore di temperatura da te citato.
    è posto sul radiatore del motore o sul radiatorino egr? (lo scambiatore)

    di solito il sensore di temperatura è posto sulla tubazione dove passano i gas freschi (l'aria aspirata), perchè serve a stabilire la quantità di comburente (ossigeno) incrociando i dati con quelli forniti dal misuratore MASSA aria, anch'esso posto sulla tubazione ove transitano solo i gas freschi.

    (il misuratore massa aria è il debimetro. a volte il sensore di temperatura è alloggiato nel debimetro stesso, altre volte è separato, ma sono sempre entrambi collocati ove scorre l'aria fresca aspirata dall'esterno)


    il sensore di pressione invece è solitamente posto anch'esso sulle tubazioni di aspirazione, ma a valle del compressore (spesso è sul collettore d'aspirazione)
    ma serve solo a limitare-regolare la sovralimentazione, quindi non ha influenza sul sistema di ricircolo EGR


    La ecu puo invece rilevare una carenza di ossigeno (flusso insufficente di gas freschi) tramite la sonda lambda

  4. #23
    Audi lover
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    111
    Thanked: 8
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    Auto

    Predefinito

    Mi fate sapere se lo vedete?

    http://dropcanvas.com/6bzpc

    (marzo), infatti Mirko sta conducendo questa prova, ha scollegato l'attuatore dalla valvola e con una fascetta ha bloccato la stessa aperta in modo che il radiatore sia sempre bypassato, vedremo a breve il responso del vag.

    Il tuo ragionamento sul ricircolo non fa una grinza, quello che mi lascia perplesso è che, almeno nel mio caso, l'errore è sempre e solo a 1.695 rpm, ora, in base al PDF che ho postato il radiatore dovrebbe aprire, una volta raggiunta la temperatura impostata, dal minimo fino a 1.750 rpm circa, quindi il radiatore lavora in quel range, ma io non ho errori ne al minimo ne a 1.500 giri ma in un unico momento, cioè quando, in base a quanto scritto sul PDF, il radiatore è nel range in cui il solenoide dovrebbe far passare i gas di scarico diretti e viceversa (cioè viaggiando nel traffico a velocità costante più o meno a quel numero di giri è plausibile che l'ECU faccia aprire il circuito del radiatore appena sotto il range impostato e lo faccia chiudere appena sopra e nel traffico leggere variazioni di giri sono nella norma), escludendo il radiatore (o, come dici tu quando l'EGR chiude il ricircolo). Se fosse il radiatore il flusso insufficiente lo dovrei avere a tutti i regimi, quindi sulle scansioni vag non dovrebbe esserci sempre lo stesso numero di giri, se fosse l'egr idem,

    Aggiungo che il mm di morchia era nei collettori e sul corpo farfallato, dove, come ben sai, passano i vapori oleosi, il circuito egr e cioè egr, radiatore (la parte che si vede smontando l'egr) e il tubo flessibile che riporta al collettore erano incredibilmente puliti, cioè un velo di nero senza spessore, quindi presumo che anche il radiatore, dove non passano vapori oleosi, sia nelle stesse condizioni.

    Da quando ho lubrificato l'attuatore (ma ho tolto anche il coprimotore, quindi il motore, dove c'è il radiatore è decisamente meno caldo) non ho più errori e sono passati 5 giorni. E' ancora presto per un dato certo e poi, sarà merito del lubrificante o della minore temperatura sotto al cofano?

    Inoltre, se il radiatore fosse ostruito, dato che nulla nei parametri di funzionamento impostati è influenzato dalla temperatura esterna ma solo da temperatura gas di scarico (o liquido refrigerante) e numero di giri, perché gli errori cominciano solo quando le temperature atmosferiche salgono oltre i 25° e per tutto l'inverno non ho mai un errore?

    - - - Updated - - -

    L'errore è questo (è quello di Mirko ma, tranne i giri motore la data e i km percorsi è identico al mio)

    [http://forum.audirsclub.it/showthrea...nte&highlight=

    Il sensore temperatura è sullo scambiatore dell'EGR (lo vedi nella foto sopra) e non ci sono altri sensori, ora, i sensori flusso e pressione NON sono nella parte di ricircolo comandata dall'EGR ma, o sul corpo farfallato (che lavora correttamente, provato con il VAS) o in prossimità del filtro aria (debimetro) quindi come fa il VAG a "sapere" che il problema è nel sistema EGR e non in altra parte dell'impianto di aspirazione? Quali parametri usa la centralina per percepire il flusso?
    Ultima modifica di Dart; 18-05-2015 alle 16:15

  5. #24
    Audi lover L'avatar di cpdA3
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Messaggi
    2,365
    Thanked: 194
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    Parma (PR)
    Auto
    A3 8P 2.0 tdi dsg ambition

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Dart Visualizza Messaggio
    Mi fate sapere se lo vedete?

    http://dropcanvas.com/6bzpc
    il link mi porta correttamente al sito, ma poi mi dice che sono il 15-esimo utente in coda per scaricare quel file.
    mi ci vorra' una giornata intera, col cell ho una connessione piuttosto lenta, ho interrotto tutto.
    (volevo scaricare il pdf per aver informazioni generali sulle valvole egr. io ne ho sicuramente un modello differente, su A3 8P, ma voglio scaricare piu informazioni possibili e creare un mio "archivio di dati tecnici", da consultare con calma).

    il sito mi dice anche che il "canvas" scade fra tre giorni.
    bisogna cogliere l'attimo...
    sono veramente all'avanguardia della tecnica.... come il mio avatar: va a PELLET!!

  6. #25
    Audi lover
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    111
    Thanked: 8
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    Auto

    Predefinito

    Se trovo un hosting che mi faccia caricare il file e poi dia la possibilità di vederlo direttamente sul sito (tipo TinyPic) lo caricherò lì e metterò qua l'URL del file.

  7. #26
    Audi lover L'avatar di (marzo)
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    3,736
    Thanked: 470
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    Milano (MI)
    Auto
    A3 2.0 TDI - ex A4 1.8T quattro

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Dart Visualizza Messaggio
    Mi fate sapere se lo vedete?

    http://dropcanvas.com/6bzpc

    si, te lo fa scaricare e poi si vede

    (marzo), infatti Mirko sta conducendo questa prova, ha scollegato l'attuatore dalla valvola e con una fascetta ha bloccato la stessa aperta in modo che il radiatore sia sempre bypassato, vedremo a breve il responso del vag.

    Il tuo ragionamento sul ricircolo non fa una grinza, quello che mi lascia perplesso è che, almeno nel mio caso, l'errore è sempre e solo a 1.695 rpm, ora, in base al PDF che ho postato il radiatore dovrebbe aprire, una volta raggiunta la temperatura impostata, dal minimo fino a 1.750 rpm circa, quindi il radiatore lavora in quel range, ma io non ho errori ne al minimo ne a 1.500 giri ma in un unico momento, cioè quando, in base a quanto scritto sul PDF, il radiatore è nel range in cui il solenoide dovrebbe far passare i gas di scarico diretti e viceversa (cioè viaggiando nel traffico a velocità costante più o meno a quel numero di giri è plausibile che l'ECU faccia aprire il circuito del radiatore appena sotto il range impostato e lo faccia chiudere appena sopra e nel traffico leggere variazioni di giri sono nella norma), escludendo il radiatore (o, come dici tu quando l'EGR chiude il ricircolo). Se fosse il radiatore il flusso insufficiente lo dovrei avere a tutti i regimi, quindi sulle scansioni vag non dovrebbe esserci sempre lo stesso numero di giri, se fosse l'egr idem,


    ma il tuo motore ha quel circuito?
    vedo che ha DUE scambiatori, e non uno solo.
    il tuo è così?
    perchè altrimenti il funzionamento potrebbe essere diverso.



    Aggiungo che il mm di morchia era nei collettori e sul corpo farfallato, dove, come ben sai, passano i vapori oleosi, il circuito egr e cioè egr, radiatore (la parte che si vede smontando l'egr) e il tubo flessibile che riporta al collettore erano incredibilmente puliti, cioè un velo di nero senza spessore, quindi presumo che anche il radiatore, dove non passano vapori oleosi, sia nelle stesse condizioni.


    hai ragione, scusa..
    il condotto nello scambiatore è prima del ricircolo vapori oleosi, quindi non si ottura


    Da quando ho lubrificato l'attuatore (ma ho tolto anche il coprimotore, quindi il motore, dove c'è il radiatore è decisamente meno caldo) non ho più errori e sono passati 5 giorni. E' ancora presto per un dato certo e poi, sarà merito del lubrificante o della minore temperatura sotto al cofano?

    credo che la temperatura sia relativamente ininfluente.
    propenderei per un attrito dovuto ad usura, che col lubrificante è venuto meno


    Inoltre, se il radiatore fosse ostruito, dato che nulla nei parametri di funzionamento impostati è influenzato dalla temperatura esterna ma solo da temperatura gas di scarico (o liquido refrigerante) e numero di giri, perché gli errori cominciano solo quando le temperature atmosferiche salgono oltre i 25° e per tutto l'inverno non ho mai un errore?

    questo lo ignoro, ma come giustamente ipotizzi, il radiatorino non dovrebbe essere ostruito , per il discorso di poc'anzi

    - - - Updated - - -

    L'errore è questo (è quello di Mirko ma, tranne i giri motore la data e i km percorsi è identico al mio)

    [http://forum.audirsclub.it/showthrea...nte&highlight=

    Il sensore temperatura è sullo scambiatore dell'EGR (lo vedi nella foto sopra) e non ci sono altri sensori, ora, i sensori flusso e pressione NON sono nella parte di ricircolo comandata dall'EGR ma, o sul corpo farfallato (che lavora correttamente, provato con il VAS) o in prossimità del filtro aria (debimetro) quindi come fa il VAG a "sapere" che il problema è nel sistema EGR e non in altra parte dell'impianto di aspirazione? Quali parametri usa la centralina per percepire il flusso?
    nel PDF si nota un "sensore temperatura EGR".
    sinceramente non ne comprendo la funzione, o meglio, la logica con cui verrebbe utilizzato.

    comunque sul circuito d'aspirazione un altro sensore di temperatura vi è senza dubbio
    (quello che misura la temperatura dell'aria aspirata, per inviare il dato incrociato con quello della massa aria alla ecu)
    magari non è visibile perchè incorporato nel debimetro stesso, ma c'è per forza
    (ma non so se in quel motore è previsto che sia influente ai fini della gestione dell'egr. (penso di no comunque)



    quali parametri utilizza la centralina per dedurre il flusso?
    mah..
    sinceramente non lo so

    secondo me la sonda lambda rileva valori di combustione diversi da quelli previsti, perchè altri sensori in giro non ne vedo.
    (e non ve ne sono nemmeno su altri tipi di motore, nei quali comunque tramite diagnostico è possibile monitorare la quantità ipotetica di tali gas..)

  8. #27
    Audi lover
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    111
    Thanked: 8
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    Auto

    Predefinito

    CIao (marzo), riguardo al primo punto la domanda me la sono posta anch'io, quello dovrebbe essere il service training del mio motore, però non ho mai sentito parlare del secondo radiatore, mi è venuto il dubbio che sia un ulteriore scambiatore montato sugli Euro 6, cmq approfondirò e cercherò di capire se c'è o no.

    La temperatura esterna potrebbe essere influente per ciò che riguarda il calore in zona scambiatore, se fa freddo la zona circostante il radiatore è meno calda, quindi le dilatazioni, specie delle parti in plastica è minore e, con una minore dilatazione e minor calore si riducono gli attriti.

    Per ora non ho più avuto errori, e sono 5 giorni, se dovesse ricominciare potrei provare a cambiare il debimetro, o a capire quale sensore non lavora correttamente però, in Audi dicono che è il gruppo scambiatore e difficilmente sbagliano, dove invece sbagliano è a cambiare l'intero gruppo radiatore quando invece potrebbe essere solo un componente dello stesso (vedi le biellette dei collettori d'aspirazione, dove, per 2 pezzetti da 10 Euro cambiano tutti i collettori facendo spendere 1.000 Euro). Loro prendono la loro "bibbia" e se per l'errore in questione c'è scritto "sostituire gruppo scambiatore e fare aggiornamento software" loro così fanno, senza porsi il problema del costo o di quale componente potrebbe essere difettoso.

    Credo che il sensore temperatura sullo scambiatore sia quello che da impulso al solenoide di aprire o meno il passaggio nello scambiatore, almeno, a logica dovrebbe essere così.

    Mirko non ha più postato, dato che ha escluso il radiatore in modo permanente ed aveva il mio stesso errore sarei curioso di sapere se ha fatto una vaggata e che risultati ha dato.

  9. #28
    Audi lover L'avatar di Meos
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    515
    Thanked: 39
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    Vercelli (VC)
    Auto
    A6 4F rest 3.0 TDI Avant Qu. Tip. Adv.

    Predefinito

    Allora ecco le mie letture con il VAG:
    Appena il problema mi si presentò...ecco la scansione:
    1 Fault Found:
    001025 - EGR System
    P0401 - 000 - Insufficient Flow - Intermittent - MIL ON
    Freeze Frame:
    Fault Status: 10100000
    Fault Priority: 2
    Fault Frequency: 8
    Reset counter: 255
    Mileage: 123363 km
    Time Indication: 0
    Date: 2015.03.29
    Time: 14:52:36

    Freeze Frame:
    RPM: 1785 /min
    Speed: 62.7 km/h
    (no units): -17.0
    (no units): 168.0
    Inj. Quantity: 16.0 mg/str
    Absolute Pres.: 1264.8 mbar
    Temperature: 27.9°C

    Poi questa l'altra volta:
    1 Fault Found:
    001025 - EGR System
    P0401 - 000 - Insufficient Flow - MIL ON
    Freeze Frame:
    Fault Status: 11100000
    Fault Priority: 2
    Fault Frequency: 15
    Reset counter: 255
    Mileage: 125223 km
    Time Indication: 0
    Date: 2015.05.03
    Time: 12:15:54

    Freeze Frame:
    RPM: 1827 /min
    Speed: 65.0 km/h
    (no units): -19.0
    (no units): 168.0
    Inj. Quantity: 16.0 mg/str
    Absolute Pres.: 1285.2 mbar
    Temperature: 23.4°C

    Ed ora questa dopo aver sganciato l'asta di collegamento con la valvole...e la stessa bloccata aperta..ovvero senza far entrare i gas dentro lo scambiatore:

    Tuesday,19,May,2015,15:00:35:62939

    Chassis Type: 4F (4F0)
    Scan: 01 02 03 05 08 09 0E 15 16 17 19 42 46 4F 52 53 55 56 5F 62
    72 76

    VIN: WAUZZZ4F......... Mileage: 125790km/78162miles

    01-Engine -- Status: OK 0000

    Address 01: Engine (CDY) Labels: Redir Fail!
    Part No SW: 4F9 910 402 A HW: 4F0 907 401 E
    Component: 3.0TDI EDC17G000AG 0080
    Revision: 16H01--- Serial number:
    Coding: 010D002C190F0128
    Shop #: WSC 30644 264 93991
    VCID: 24470A1BE72E243ED0B-8071

    No fault code found.
    Readiness: 0 0 0 0 0

    Per ora tutto ok...più avanti farò di tanto in tanto scansione per verificare se questa soluzione risolve il problema..così vedrò anche con il caldo umido a 35°C cosa succede...vi tengo aggiornati...

  10. #29
    Vice Presidente AudiRsClub L'avatar di Matpat3
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    4,930
    Thanked: 59
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    Brindisi (BR)
    Auto
    Audi a6 3.0 tdi avant quattro

    Predefinito

    Non sarà il tuo caso ma ti racconto cosa accadde a me. Avevo lo stesso errore e non capivo il perché. Poi ho smontato e ripulito l'acceleratore elettronico e l'errore è scomparso. Studiando un pò son venuto a conoscenza del fatto che quando l'acceleratore elettronico è intasato il messaggio di errore arriva dal sensore EGR che registra insufficiente ingresso di aria e solo su quel sensore perché l'acceleratore elettronico non ha sensore ma rimanda il tutto al sensore egr.
    Spero di esserti stato utile.

  11.  

  12. #30
    Audi lover L'avatar di Meos
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    515
    Thanked: 39
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    Vercelli (VC)
    Auto
    A6 4F rest 3.0 TDI Avant Qu. Tip. Adv.

    Predefinito

    Utilissimo Mat..ne terrò conto nelle prossime scansioni...anche se controllando nella centralina del cambio...li leggevo i vari valori del duty cycle dell'acceleratore elettronico in varie prove...era ok...grazie in ogni caso...

    - - - Updated - - -

    Tieni conto che per ora il mio errore si è azzerato quindi al momento trovato il sintomo curato il male...vedremo se darà altri sintomi...

Pagina 3 di 13 PrimaPrima 123456789101112 ... UltimaUltima

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •