Lista utenti taggati

Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Particle Filter Emergency Regeneration Rigenerazione di Emergenza Filtro DPF

  1. #1
    Audi lover L'avatar di MaxA6
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Messaggi
    4,698
    Thanked: 43
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    Como (CO)
    Auto
    Audi A6 4F V6T Quattro Tiptronic Limo - A6 4G Quattro Stronic Avant Sline

    Predefinito Particle Filter Emergency Regeneration Rigenerazione di Emergenza Filtro DPF

    Dopo diverse richieste vengo a postare questa utile guida che mi ha aiutato ad effettuare personalmente la rigenerazione forzata della mia car via VCDS.
    Si consideri questa guida solamente orientativa, si consiglia di seguirla con molta attenzione possibilmente con soggetti competenti in grado di sapere utilizzare la strumentazione tecnologica in uso.
    L’autore della presente guida non si risponde in nessun modo di eventuali danni causati alla autovettura per l’uso a qualsiasi titolo della presente guida
    .

    Rigenerazione di Emergenza Filtro antiparticolato:
    Motori 2,7 - 3,0 TDI Audi A6

    Possibile Errore
    [P242F/009263 - Diesel Particulate Filter (Bank 1): Restricted/Clogged].
    [P242F/009263 - Filtro Anti Particolato Motore Diesel (Bank 1): Ristretto / Intasato].
    Possibile Sintomo: Perdita di Potenza Motore (Motore in Protezione)
    Possibili Cause:

    1. Filtro Anti Particolato Diesel (DPF) ristretto / intasato (ciò può accadere per un uso prolungato della vettura su circuito urbano che non permette una rigenerazione ottimale del DPF);
    2. Filtro Anti Particolato Diesel (DPF) difettoso

    Possibili Soluzioni:

    • Verificare Codici Errore relativi al Motore/Problemi;
    • Verificare Carico Filtro Anti Particolato Diesel (DPF);
    • Effettuare una Rigenerazione di Servizio del Filtro Anti Particolato Diesel (DPF)


    Dopo aver verificato le soluzioni alternative (tra cui provare in autostrada a regime sostenuto per diversi km su una marcia, per esempio in quarta a 3000 giri per 15 min), se si sceglie la Rigenerazione Forzata di Emergenza procedere come segue:
    Prerequisiti:

    • Quadro Acceso
    • Motore Acceso (Al Minimo)
    • Temperatura olio superiore a 70 ° C (vedi MVB 007 Colonna 2 su centralina 01 Engine [Coding -II - 11] )
    • Filtro antiparticolato carico sotto 68g (vedi MVB 104 Colonna 3s u centralina 01 Engine [Coding -II - 11] )

    Se il carico del filtro antiparticolato è al di sopra di 68g il filtro antiparticolato ha bisogno di essere sostituito poiché la macchina potrebbe bruciare quando rigenera!

    • Cofano Motore CHIUSO
    • Freno di stazionamento ATTIVATO
    • Leva Trasmissione in (P) ARK

    Le temperature del sistema di scarico possono salire fino a oltre 600 ° C !!!

    • Senza codici di guasto memorizzati TDC’s
    • Strumentazioni che assorbono ACCESE (luce, riscaldamento sedili, riscaldamento Finestrini Anteriori/Posteriori, climatizzatore)

    La rigenerazione può richiedere fino a 40 minuti, la velocità del motore aumenta automaticamente a circa 1500 RPM.
    [Seleziona]
    [01 - Engine]
    [Coding-II - 11]
    Start Regeneration by Entering 10016 . Avviare la rigenerazione tramite inserimento del codice 10016
    [Do It!]
    [Meas. Blocks - 08]
    Select all 3 Groups at once 100, 101 and 102 Seleziona tutti e 3 i gruppi in una sola volta 100, 101 e 102
    [Go!]
    MVB 100.1: Engine Speed MVB 100 Colonna 1: Velocità del motore
    MVB 100.3: Regeneration Counter/Timer MVB 100 Colonna 3: Contatore della Rigenerazione / Timer
    MVB 100.4: Regeneration Abort recognized (0 = No Abort/1 = Abort recognized) MVB 100.4: Interruzione Rigenerazione Riconosciuta (0 = No Interruzione / 1 = Interruzione Riconosciuto)
    MVB 101.4: Regeneration Status (001 = Heating Up, 010 = Regeneration, 100 = Cooling Down) MVB 101 Colonna 4: Stato Rigenerazione (001 = Fase Riscaldamento, 010 = Rigenerazione, 100 = Raffreddamento)
    MVB 102.1: Temperature before Catalyst MVB 102 Colonna 1: Temperatura prima Catalyst
    MVB 102.2: Temperature before Particle Filter MVB 102 Colonna 2: Temperatura prima del filtro antiparticolato
    [Done, Go Back] [Done, Go Back]
    [Close Controller, Go Back - 06] [Close Controller, Go Back - 06]


    L'immaginequi sopra mostra il risultato finale - motore al minimo, la differenza dipressione prima e dopo il DPF è 0 mbar. Prima di rigenerazione tale valore potrebbe essere attorno a 14 mbar durante il funzionamento a minimo.
    Immagini Allegate Immagini Allegate
    Ultima modifica di MaxA6; 08-08-2017 alle 19:18

  2. Il seguente utente ringrazia MaxA6 per questo messaggio

    JamesTKirk74 (20-10-2017)

  3.  

  4. #2
    New Entry L'avatar di mu95f
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Messaggi
    23
    Thanked: 0
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    Latina (LT)
    Auto
    A6 Avant 2.0 4F5,C6 2010

    Predefinito

    Questa procedura potrebbe essere valida anche per la mia.
    A6 Avant 2.0 TDI 4F 125Kw 170Cv 2010
    Motore CAHA

  5. #3
    The Punisher (Socio&Moderatore) L'avatar di lucaropa
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    5,473
    Thanked: 308
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    Bologna (BO)
    Auto
    A6 3.0 TDI v6 CDY quattro tiptronic 240cv

    Predefinito Particle Filter Emergency Regeneration Rigenerazione di Emergenza Filtro DPF

    o per il 2.0 è completamente diversa la procedura e va fatta in movimento e non da fermi come per il v6

  6. #4
    Audi lover
    Data Registrazione
    Oct 2016
    Messaggi
    2,504
    Thanked: 358
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    Piacenza (PC)
    Auto
    A3 8P tdi, 140cv, DSG, anno 2007

    Predefinito

    http://wiki.ross-tech.com/wiki/index...y_Regeneration
    http://wiki.ross-tech.com/wiki/index...y_Regeneration

    nel link ci sono varie spiegazioni, e si nota subito che ci sono alcune differenze nella rigenerazione, tra i vari tipi di motore.
    anche i "group", contenenti le misurazioni, da verificare col vag, sono differenti.
    le procedure sono differenti anche tra "can" e "uds" (che sono differenti protocolli di comunicazione, in base all'anno di costruzione del veicolo. il sistema Uds e' presente nei motori piu recenti).

    personalmente preferisco la rigenerazione in movimento, guidando la macchina, piuttosto che sparare il motore "a manetta" col vag, lasciandola parcheggiata in cortile per 30/40 minuti ... (consideriamo che le temperature ecc a veicolo fermo potrebbero salire troppo... poi il disagio di fumo e rumore per i vicini di casa ecc).
    io anni fa avevo fatto la rigenrazione di emergenza in movimento per la mia aA3, perche avevo il sensore G450 rotto e il mio fap non rigenerava piu.
    dopo aver montato il pezzo nuovo, e fatto la procedura del link Ross-tech, tutto e' andato a posto.

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente Scritto da lucaropa Visualizza Messaggio
    o per il 2.0 è completamente diversa la procedura e va fatta in movimento e non da fermi come per il v6
    boh. secondo me si puo' fare sia una, sia l'altra, su quasi tutti i motori. Rigenerare da fermo oppure in movimento, secondo me e' una scelta del meccanico o del proprietario del veicolo. o magari si sceglie un meotdo oppure l'altro in base alla gravita dell'intasamento. boh, non lo so, e sono curioso di capire qualche ulteriore dettaglio.

    il meccanico forse preferisce la rigenerazione da fermo, perche ci fatica di meno e guadagna di piu: semplicemente mette la macchina nel piazzale, attiva la diagnosi, e lascia girare il motore "a manetta" per 30-40 minuti (la diagnosi fermera il motore quando avra' finito). Intanto il meccanico fa altri lavori su altre macchine.
    io personalmente anni fa avevo attaccato il mio vag e ho guidato su strada per sbloccare il mio fap. (in pratica ho fatto partire la rigenerazione col vag, inserendo un codice numerico, poi ho guidato con regime motore costante, con gli accessori elettrici accesi, ecc, come spiega la pagina ross tech, vedi link al mess precedente. Avevo delle spie accese, ma adesso e' passato parecchio tempo e non ricordo tutti i dettagli).
    Ultima modifica di gian8p; 12-07-2019 alle 19:59

  7. #5
    The Punisher (Socio&Moderatore) L'avatar di lucaropa
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    5,473
    Thanked: 308
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    Bologna (BO)
    Auto
    A6 3.0 TDI v6 CDY quattro tiptronic 240cv

    Predefinito Particle Filter Emergency Regeneration Rigenerazione di Emergenza Filtro DPF

    Stiamo parlando di rigenerazioni forzate, e non è cosi, sul v6 va fatta solo con auto ferma, il minimo si alza a 1500rpm e sta li fino a che non ha finito, sui 4 cilindri bisgna mettersi in 3ª o 4ª marcia con regime tra i 2200 2400 rpm altrimenti non si raggiunge la temperatura ideale.
    Appena si attiva la rigenerazione forzata si accende la spia del dpf sul tacho e bisogna girarci fino a che si spegne se tutto va a buon fine.

  8. #6
    Audi lover
    Data Registrazione
    Oct 2016
    Messaggi
    2,504
    Thanked: 358
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    Piacenza (PC)
    Auto
    A3 8P tdi, 140cv, DSG, anno 2007

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da lucaropa Visualizza Messaggio
    Stiamo parlando di rigenerazioni forzate, e non è cosi, sul v6 va fatta solo con auto ferma, il minimo si alza a 1500rpm e sta li fino a che non ha finito,
    ok, capito.

    io ricordo una A3 come la mia, e il motore sparato "quasi a manetta", che faceva un rumore infernale (direi quindi ben oltre i 1500 giri), nel piazzale di una officina, anni fa.
    il rumore del motore e il fumo denso come la nebbia (ma eravamo a luglio...), che usciva dallo scarico, mi hanno impressionato. (proprio perche' era una A3 8P come la mia, forse 1 - 2 anni piu recente della mia, come targa).
    Ma la A3 8P non ha motori diesel v6, e tutto si spiega (la procedura di rigenerazione e' diversa).

    A bordo di quella macchina e nei dintorni non c'era nessuno. l'acceleratore/regime del motore era evidentemente gestito dal computer di diagnosi.
    altre persone in loco mi hanno detto che era una rigenerazione forzata (probabilmente il meccanico ha impostato la diagnosi per la rigenerazione forzata e poi se ne e' andato a fare altri lavori).

    io ero seduto al bar, sotto a un porticato, in un paesino di campagna , ed ero a circa a 15-20 metri dall'officina. Con altri amici siamo letteralmente scappati dentro al bar, perche in pochi minuti i tavolini fuori erano diventati invivibili, a causa dei gas di scarico, portati dal vento. E anche il rumore (motore a "manetta") non era molto gradevole.

    il tutto e' durato almeno mezz'ora, poi la macchina l' hanno ri-portata dentro l'officina e il motore non si sentiva piu (non so dire se e' stata veramente una rigenerazione forzata o altro, ma quell'episodio mi e' rimasto prorpio impresso nella memoria. E allora preferisco la rigenerazione in movimento, guidando).
    Ultima modifica di gian8p; 13-07-2019 alle 14:05

  9. #7
    The Punisher (Socio&Moderatore) L'avatar di lucaropa
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    5,473
    Thanked: 308
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    Bologna (BO)
    Auto
    A6 3.0 TDI v6 CDY quattro tiptronic 240cv

    Predefinito

    dio sa cosa abbiamo fatto, ma sui 2.0 è una procedura che ho fatto personalmente più volte e di sicuro non è tenedo l’auto in folle con pedale appoggiato che si ottiene il miglior risulato.
    Poi certo che bisogna sempre tenere conto dell’età dell’auto, i processi di rigenerazione stanno diventando sempre più “raffinati”..

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •