Lista utenti taggati

Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: griglie anteriori diverse

  1. #1
    Audi lover
    Data Registrazione
    Jul 2020
    Messaggi
    109
    Thanked: 0
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    Bologna (BO)
    Auto
    audi a4

    Predefinito griglie anteriori diverse

    ciao a tutti, vedo che alcuni modelli montano delle griglie anteriori diverse, mi spiego, alcune hanno due sensori quadrati(che non so a cosa servono) altre non hanno questi due sensori ma bensì un unico sensore rotondo piccolino centrale che quasi non si vede, ed altre completamente lisce senza nulla......mi sapete dire la differenza tra queste ? grazie a tutti

  2.  

  3. #2
    Audi lover
    Data Registrazione
    Oct 2016
    Messaggi
    4,411
    Thanked: 570
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    Piacenza (PC)
    Auto
    A3 8P tdi, 140cv, DSG, anno 2007

    Predefinito

    quei sensori fanno parte di "sistemi intelligenti di assistenza al guidatore" = la sigla e' "ADAS", in inglese
    esempio: cruise adattivo, active lane assist, i vari pre-sense, ecc: sono sistemi automatici che frenano o sterzano di fronte a un ostacolo (=altri veicoli o pedoni), se il conducente e' distratto e non interviene sui comandi.
    cerca in rete altri dettagli, es. https://www.audi.it/dam/nemo/it/Home...let_AI_Web.pdf
    io ti ho dato una descrizione molto superficiale e generica.

    nel muso del veicolo sono montati i vari sensori (diciamo "una specie di radar", per semplificare molto) che hai visto tu.
    c'e' anche una telecamera nel parabrezza (nella zona dello specchio interno).
    i sensori sono diversi, in base a quali accessori di sicurezza sono presenti nel veicolo.

    considera che gli Adas sono quasi sempre optional a pagamento, quindi si puo' anche avere la mascherina liscia, senza niente. = nessun optional di assistenza installato.

  4. #3
    Audi lover L'avatar di enry68
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Messaggi
    2,448
    Thanked: 20
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    Genova (GE)
    Auto
    A6 Avant 4K (C8) SLine BlackEdition 40 TDI 204Cv

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da cricasta Visualizza Messaggio
    ciao a tutti, vedo che alcuni modelli montano delle griglie anteriori diverse, mi spiego, alcune hanno due sensori quadrati(che non so a cosa servono) altre non hanno questi due sensori ma bensì un unico sensore rotondo piccolino centrale che quasi non si vede, ed altre completamente lisce senza nulla......mi sapete dire la differenza tra queste ? grazie a tutti
    Il sensore che vedi piccolino al centro nella griglia, dovrebbe essere la telecamera anteriore per l'assistenza al parcheggio e la visuale a 360gradi (se ce l'hai come optional). Nel paraurti anteriore sono alloggiati 6 sensori ultrasonici per l'assistenza al parcheggio, una telecamera(quella che sembra tu abbia) e due sensori speciali: un radar ed un laser per le funzioni di assistenza alla guida, come ti hanno già detto. Questi sono i sensori che "si vedono" da fuori, ve ne sono altri (in base all'equipaggiamento) ma risultano nascosti.
    Enrico
    >> Power is Nothing Without Brain ! <<


  5. #4
    New Entry
    Data Registrazione
    Aug 2021
    Messaggi
    27
    Thanked: 0
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    Bari (BA)
    Auto
    Jaguar XF 2015

    Predefinito

    Le due "scatolette" fanno parte del Pacchetto Assistenza Tour (uno dei sistemi ADAS).
    Se vai sul configuratore auto su www.audi.it e togli questo optional la griglia anteriore ti viene intera.
    Se vuoi tutti i sistemi ADAS al completo oltre al Pacchetto Assistenza Tour (1.630 €)
    devi aggiungere il Pacchetto Assistenza City (1.640 €) e per la modica cifra di 3.270 € gli avrai tutti quanti.
    Ci sarebbe anche da inserire come sistema ADAS i fari Matrix direzionali, ma personalmente non li ritengo dei sistemi ADAS.

    Per la configurazione delle griglie anteriori:

    allestimento business: Griglia nera con cornice cromata e lamelle nere
    Prese d'aria laterali anteriori in nero opaco

    allestimento business plus: Griglia nera con cornice cromata e lamelle nere
    Prese d'aria laterali anteriori in nero opaco

    allestimento business sport: Griglia single frame nero titanio opaco con cornice cromata e lamelle in alluminio argento opaco
    Prese d'aria laterali anteriori in nero opaco con inserto in alluminio argento opaco
    (distinguibile da una specie di triangolino e listello centrale cromati)

    allestimento business design: Griglia single frame nero titanio con cornice cromata e lamelle cromate
    Prese d'aria laterali anteriori in nero opaco con inserto cromato
    (distinguibile da una specie di rettangolino e listello superiore cromati)

    P.S.
    le cose si complicano con i paraurti del pacchetto esterno S Line e con un pacchetto esterno look nero o look nero plus che oltre alle
    cornici dei finestrini prevede il nero anche per la cornice della griglia anteriore e per le prese d'aria laterali anteriori (con il plus anche dei cerchi Audi in nero) ma se vuoi i dettagli per il riconoscimento posso fornirteli, ma avrai bisogno di guardare la vettura anche di lato o dal posteriore.

    P.P.S.
    Pacchetto assistenza Tour (1.630 €)

    Include
    Adaptive drive assistant (assistente adattivo alla guida): garantisce una regolazione automatica della distanza, mediante frenate e accelerazioni automatiche, mantenendo costante la distanza preimpostata. Include le funzionalità di adaptive cruise control e di lane guidance assist. L'adaptive cruise control aiuta il conducente regolando la velocità impostata e la distanza dal veicolo che precede, entro i limiti del sistema. Se viene rilevato un veicolo davanti, il sistema può frenare o accelerare la vettura se necessario. Nelle situazioni di traffico congestionato e di stop-and-go, Audi cruise control frena il veicolo fino all'arresto e lo fa ripartire automaticamente a seconda di quanto tempo è rimasto fermo. La funzione lane guidance (guida/mantenimento nella corsia anticipato) può essere attivata se il conducente lo desidera. Entro i limiti del sistema, rileva le marcature della corsia, le strutture accanto alla strada, i veicoli in corsie adiacenti e i veicoli che precedono; sulla base di queste informazioni, il sistema individua un percorso virtuale lungo il quale guida il veicolo. Grazie al continuo intervento sullo sterzo, il sistema aiuta a mantenere il veicolo al centro della corsia; allo stesso tempo la velocità impostata viene mantenuta costante e il sistema reagisce ai veicoli che precedono controllandone anche la distanza. Grazie ai numerosi parametri analizzati l'Adaptive drive assist rende più facile la guida a velocità comprese tra 0 e 250 km/h anche nelle situazioni traffico congestionato; utilizza i sensori radar, la telecamera anteriore e i sensori a ultrasuoni

    Turn assist (assistente alla svolta): riconosce i veicoli che sopraggiungono in senso contrario sulla corsia opposta in caso di svolta a sinistra. Se, in caso di svolta, il sistema riconosce una situazione critica, i freni intervengono automaticamente. Il sistema si attiva non appena il conducente inserisce l’indicatore di direzione e la vettura viaggia a una velocità compresa entro i 10 km/h

    Collision avoidance assist (assistente agli ostacoli): aiuta il conducente in situazioni critiche, con una coppia sterzante adatta, ad aggirare un ostacolo. A tal fine viene rilevata una traiettoria adatta per superare l’ostacolo sulla base della distanza, della larghezza e dello spostamento trasversale del veicolo che precede. L’assistente agli ostacoli viene attivato non appena il sistema riconosce il rischio di una collisione e il conducente inizia la manovra per evitare l'ostacolo (disponibile a velocità comprese tra circa 30 e 150 km/h)

    Efficiency display: suggerimento tramite segnale verde (togliere piede dall'acceleratore) nel Audi virtual cockpit o per una guida più efficiente

    Emergency assist: Il sistema rileva l'inattività del conducente e lo avvisa (avviso visivo, acustico e aptico); se non c'è alcuna risposta il sistema prende la gestione del veicolo e lo porta automaticamente all'arresto.
    Il sistema attiva misure di protezione, prepara il veicolo per proteggere i passeggeri e fa partire la chiamata di emergenza.

    Sistema di riconoscimento della segnaletica basato su telecamera: Il sistema supporta il conducente mostrando i segnali stradali rilevati (entro i limiti del sistema) come per esempio limiti di velocità, nel display del sistema di informazioni del conducente. Il sistema comprende la rilevazione e la visualizzazione dei divieti di sorpasso e dei limiti di velocità, compresi limiti temporanei (ad es. in autostrada). Inoltre riconosce anche l'inizio e la fine delle autostrade, delle strade principali, delle aree costruite e delle zone a traffico limitato, visualizzando il relativo limite di velocità. Il dispositivo effettua poi una valutazione in funzione della situazione in caso di strade bagnate, guida con rimorchio (con ganci traino montati dalla fabbrica) e limitazioni della velocità in determinate ore del giorno. Se un segnale stradale si trova al di fuori del campo visivo della telecamera, viene indicato ricorrendo ai dati di navigazione memorizzati del sistema di navigazione. La visualizzazione del riconoscimento della segnaletica ha luogo automaticamente sul display dell’Audi virtual cockpit e può essere configurata tramite il volante multifunzionale. Il sistema ha un carattere puramente informativo. Nel sistema MMI è inoltre possibile selezionare un avvertimento basato sui segnali stradali in caso di superamento del limite di velocità riconosciuto.

    Pacchetto assistenza City (1.640 €)

    Include:
    Assistente agli incroci (Crossing assist): Il sistema avvisa il conducente che si avvicina ad un incrocio in situazioni di pericolo; utilizza i sensori della vettura e monitora la zona anteriore e laterale. Avvicinandosi all'incrocio il crossing assist rileva gli oggetti in movimento (es. vetture) in avvicinamento. Aiuta il conducente negli incroci ed uscite con una scarsa visibilità e avvisa in caso di una possibile collisione laterale. Nelle situazioni critiche si attiva un sistema di avvisi multilivello: all'inizio un avviso visivo e acustico. Se il conducente non reagisce, segue un avvertimento (vibrazione) sul pedale del freno. Il sistema opera fino a una velocità di 30 km/h; la vibrazione sul freno agisce fino a 10 km/h.
    La visualizzazione compare sul sistema di informazioni del conducente e nel display superiore quando il sistema di parcheggio è attivo; inoltre un avviso appare anche sul head-up display (se presente).
    Il Crossing assist utilizza i sensori radar integrati nel paraurti anteriore (zona laterale) e, se presenti, le telecamere.

    Lane change warning (avvertimento cambio corsia anticipato). Il sistema aiuta il conducente a controllare il traffico proveniente da dietro e l'angolo cieco. Avverte in caso di situazione critica per un cambio di corsia tramite segnalazione a LED nel rispettivo specchietto retrovisivo esterno; allo stesso tempo 2 sensori radar (presenti nella parte posteriore) rilevano i veicoli in avvicinamento lateralmente o da dietro e misurano la distanza e la differenza di velocità.
    Se il conducente inizia una manovra di cambio corsia, attivando la luce di direzione, in una situazione riconosciuta come critica dal sistema, i LED di avviso lampeggiano 4 volte. In situazioni critiche vengono eseguite misure correttive sullo sterzo. Il sistema può anche avvisare della presenza di oggetti critici durante le manovre di sterzo.

    Exit warning (avviso di uscita): Sistema di monitoraggio posteriore e laterale a vettura parcheggiata con avvertimento in caso di arrivo di mezzi dalla zona posteriore; monitora la zona posteriore e laterale attraverso i sensori radar. Quando la leva di apertura della portiera viene tirata e si avvicina un altro utente della strada ritenuto critico, la striscia luminosa di avvertimento nella portiera e l'indicatore sullo specchietto esterno sul lato interessato si accendono; contemporaneamente l'apertura della portiera viene leggermente ritardata. Quando la portiera si apre, gli indicatori corrispondenti lampeggiano; se la portiera è già aperta ed è stato rilevato un altro utente in una situazione critica, i display corrispondenti si illuminano.

    Rear Cross traffic assist (assistente al traffico trasversale posteriore): L’assistente al traffico trasversale posteriore aiuta il conducente quando esce in retromarcia (fino a 10 km/h). Il sistema monitora la parte posteriore e laterale utilizzando i sensori radar in uscita da un parcheggio. Vengono rilevati oggetti in movimento (es. vetture) il sistema informa il conducente con un segnale visivo oppure anche con un segnale acustico ed eventulamente con una frenata in caso di situazioni particolarmente critiche.

    Audi pre sense 360°: Rileva i pericoli di collisione nell’area circostante la vettura e, ove necessario, avvia provvedimenti di sicurezza mirati. La dotazione è composta dai seguenti sistemi di assistenza alla guida:
    - Audi pre sense front (di serie)
    - Audi pre sense rear: utilizza i dati del sensore radar posteriore e calcola la probabilità di un possibile tamponamento; se viene riconosciuto un rischio di collisione attiva misure preventive di protezione: pretensiona le cinture di sicurezza (anteriori e laterali posteriori), ottimizza la posizione dei sedili e chiude i finestrini e il tetto apribile (se presente), attiva le luci di emergenza.
    - Audi pre sense basic
    - Audi pre sense side: entro i limiti del sistema e fino a una velocità di 60 km/h, riconosce il pericolo di collisioni laterali causate da veicoli che incrociano la vettura o provengono dalle zone laterali. Audi pre sense side interviene solo se il sistema riconosce veicoli, non quindi in caso di pedoni o animali. Se l’Audi pre sense side rileva che la vettura sta trainando un rimorchio, le funzioni di Audi pre sense side e Audi pre sense rear sono limitate.
    Utilizza i dati del sensore radar del lane chage warning e calcola la probabilità di un possibile tamponamento; se viene riconosciuto un rischio di collisione attiva le luci di emergenza, pretensiona le cinture di sicurezza, ottimizza la posizione dei sedili e chiude i finestrini e il tetto apribile (se presente).
    Ultima modifica di eliot68; 01-09-2021 alle 03:27

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •