Lista utenti taggati

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 23

Discussione: Avviso di aggiungere 1L olio

  1. #11
    Audi lover L'avatar di dalcro
    Data Registrazione
    Aug 2019
    Messaggi
    4,176
    Thanked: 425
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    Pisa (PI)
    Auto
    TT Mk1 180cv

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da rstifani Visualizza Messaggio
    non arriva nessun messaggio di cofano aperto !! ma per caso sapete dove si trova il micro ?
    Comunque grazie per linfo !!!
    Se clicchi sul collegamento alla discussione che ti ho indicato devi pazientemente scorrere verso il basso fino a trovare una grossa immagine nera .
    Nell'immagine, in altro a sinistra dove c'è un pallino blu c'è l'interruttorino di cui si parla. Si riconosce anche perchè ci arrivano due fili elettrici.

  2.  

  3. #12
    New Entry
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Messaggi
    13
    Thanked: 0
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    Rimini (RN)
    Auto
    q5

    Predefinito

    Grazie mille !!

  4. #13
    New Entry
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Messaggi
    13
    Thanked: 0
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    Rimini (RN)
    Auto
    q5

    Predefinito

    Ciao, allora ho trovato il micro ,sono riuscito a sbloccarlo , tutto ok fino a qui...
    Solo che dopo qualche km , nel computer di bordo invece di indicare il livello dice : scaricare olio !!!
    sono andato dal meccanico che ha tolto 1kg di olio , purtroppo dopo qualche ora lo stesso messaggio !!

    Avete qualche suggerimento da darmi ?

    forse bisogna scaricare tutto l'olio per poi rimettere del nuovo ???

    Grazie per tutti i suggerimenti


  5. #14
    Audi lover
    Data Registrazione
    Oct 2016
    Messaggi
    4,838
    Thanked: 620
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    Piacenza (PC)
    Auto
    A3 8P tdi, 140cv, DSG, anno 2007

    Predefinito

    hai vissuto la stessa identica disavventura già capitata ad altri utenti.

    a 'sto punto, se ci fidiamo del messaggio nel cruscotto, biosgnerà scaricare ancora un po' di olio. (magari togliere solamente mezzo kg, ipotizzando che il meccanico al primo tentativo ne abbia scaricato poco, cioe' meno di 1 kg. E allora il cdb ha visualizzato il secondo messaggio di scaricare olio. Ma col cdb e' tutto molto aleatorio...).

    per non avere più "sbattimenti" con il cdb (abbiamo capito che e' inaffidabile, lento ad aggiornare le misurazioni, ecc.), vale la pena fare il livello con l'astina.
    esiste uno specifico accessorio da officina, previsto da Audi, cod. T40178. (costa all'incirca 10-15 euri, nei soliti siti di vendita. Cerca in rete e ne capirai di piu').

    il tuo meccanico in teoria dovrebbe avere quell'astina, nella sua cassetta di attrezzi.
    l'astina e' universale, per tutti i motori Audi, e bisogna impostare ogni volta la misura "giusta", sulla scala graduata dell'astina stessa, in base al motore su cui si lavora.
    Insieme all'astina, viene fornita una tabella, con i valori numerici da prendere a riferimento per ogni sigla di motore.
    l'astina deve essere rimossa dopo la misurazione; non rimane dentro al motore.

    Se il meccanico non ha l'astina, comprala tu, e te la conservi per future manutenzioni (visto che costa pochissimo e risolve molti problemi!).
    Come dicevo, fai qualche ricerca nel forum, di quell'astina ne abbiamo gia parlato molte volte, e avrai tutti i dettagli.

    con l'astina, il livello olio sarà misurato in modo certo, e si potra' "mandare al diavolo" il cdb.
    Ultima modifica di gian8p; 09-04-2022 alle 20:49

  6. #15
    Audi lover L'avatar di dalcro
    Data Registrazione
    Aug 2019
    Messaggi
    4,176
    Thanked: 425
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    Pisa (PI)
    Auto
    TT Mk1 180cv

    Predefinito

    Quoto quanto proposto, ma prima di prendere provvedimenti "duri" consiglio di vedere bene lo switch che dici di aver "sbloccato" perchè non vorrei che ci volesse nuovo e se l'allarme non è rosso fare qualche km.
    Resta il fatto che quel sistema di gestione del livello dell'olio è decisamente scadente.

  7. #16
    Audi lover
    Data Registrazione
    Jun 2009
    Messaggi
    635
    Thanked: 72
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    Trento (TN)
    Auto
    Audi A4 B8 2.0 TFSI

    Predefinito

    Gian8P
    ..."per non avere più "sbattimenti" con il cdb (abbiamo capito che e' inaffidabile, lento ad aggiornare le misurazioni, ecc.), vale la pena fare il livello con l'astina.
    esiste uno specifico accessorio da officina, previsto da Audi, cod. T40178. (costa all'incirca 10-15 euri, nei soliti siti di vendita. Cerca in rete e ne capirai di piu')."...
    ---

    Un caro saluto a tutti, in particolare a Gian8P sempre puntuale e generoso nelle risposte e nel tentativo di risolvere qualsiasi problema di qualunque utente,

    e a Dalcro con cui mi sono incrociato nela discussione (che aggiornerò, ma è tutto ok) sul rifacimento del mio TFSI 180 cav del 2009 (coevo del Q5 di RStifani, anche se il suo è un diesel) molto competente e puntuale nelle risposte.
    ---

    La frase di Gian8P che ho evidenziato non solo è condivisibile ma l'unica via per non fare impazzire i neuroni del nostro cervello:
    "comprare l'astina e misurare l'olio con quella".

    Nel mio TFSI 2.0 180 cav 2009(MY 2010) c'era un tappino giallo ma era previsto un ricambio "economico" - un'astina (Gian8P ha suggerito un codice ricambio per il 143 cav diesel),
    che è la I cosa che ho comperato perchè non mi fidavo dei sensori (in realtà il mio modello aveva anche per tara genetica un consumo d'olio smisurato).

    E' vero che l'astina è un adattamento e non è precisa al 100 % (ogni motore fa storia a sè, nel mio caso segna circa 200 gr in meno (l'ho imparato nel tempo e in qualche forum nel 2010), quindi non corri alcun rischio di sentirti dire dal CDB di togliere olio.

    Io farei così per star tranquillo:
    1) comprrei l'astina (nel tfsi è puoi inserirla permanente al posto del tappino giallo, immagino si possa procederre analogamente sul diesel del tuo Q5);
    2) sostituirei l'olio motore portandolo al massimo, verificherei a che livello corrisponde sull'astina (suppongo lievemente superiore al massimo se è come nel mio caso, e comunque avresti una base per conoscere il vero livello del tuo olio motore).

    Lascerei perdere il sensore/sensori e buonanotte al secchio! :-), i.
    ---

    Non c'è nulla da resettare, aprendo il cofano se il sensore olio funziona, dovresti vedere come suggerito, il livello olio sull'istogramma virtuale (io lo vedevo salire mentre rabboccavo) col cdb acceso (auto in piano e olio in temperatura).
    Anche se dopo un rabbocco (così diceva Audi all'epoca) non era in teoria possibile avere una lettura corretta, prima di aver percorso 500 km (cosa non sempre vera).

    Se misuri con l'astina, dovresti farlo a motore freddo e auto in piano.

    Nota.
    Dovesse mai capitare a qualcuno di avere analoga segnalazione (aggiungere 1 L di olio),
    e non avendo l'astina per misurare il livello, una volta aggiunto 1 L di olio - che riporta il livello al massimo! -
    è comunque il caso di fermarsi e non fare altre aggiunte, perbacco!
    prima di adeguati approfondimenti.

    State bene!

    Donatello

    Ps. Oltre avere un auto mangia olio, avevo anche dovuto sotituire il sensore olio, ad un certo punto, perchè vedeva meno olio del reale e andava peggiorando. (Sensori olio Audi? no grazie, non nel 2009 di sicuro) :-)
    Ciao,
    Donatello

  8. #17
    Audi lover
    Data Registrazione
    Oct 2016
    Messaggi
    4,838
    Thanked: 620
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    Piacenza (PC)
    Auto
    A3 8P tdi, 140cv, DSG, anno 2007

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Donatello Birsa Visualizza Messaggio
    ... Gian8P ha suggerito un codice ricambio per il 143 cav diesel...

    Nel mio TFSI 2.0 180 cav 2009(MY 2010) c'era un tappino giallo ma era previsto un ricambio "economico", che è la I cosa che ho comperato perchè non mi fidavo dei sensori (in realtà il mio modello aveva anche per tara genetica un consumo d'olio smisurato).

    ... E' vero che l'astina è un adattamento e non è precisa al 100 % (ogni motore fa storia a sè, nel mio caso segna circa 200 gr in meno (l'ho imparato nel tempo e in qualche forum nel 2010), quindi non corri alcun rischio di sentirti dire dal CDB di togliere olio...
    un saluto anche a te, Donatello. E' un paicere ritrovarti, dopo alcuni anni in cui ha scritto poco nel forum.

    voglio precisare che l'astina T40178, da me segnalata, non e' riferita al motore 143cv diesel, ma e' universale: si usa su tantissimi motori Audi, benzina e diesel, di varie cilindrate (il codice T40178 e' presente nella manualistica di officina, e' un attrezzo originale Audi).
    si tratta di una astina che NON rimane inserita nel motore, ma bisogna rimuoverla dopo ogni misurazione.
    i cinesi hanno copiato l'astina originale Audi (che presumo sia distribuita solamente alle officine), e la vendono online per pochi euri.
    direi che non c'e' mica dentro tanta tecnologia...

    in base al tipo di motore, si deve "impostare" l'anello superiore dell'astina (l'anello modifica la lunghezza dell'astina, e va battuta sul foro del motore), e poi si va leggere il min e max sulla scala graduata sull'estremita' dell'astina, ricordando sempre che si deve prendere a riferimento un "range numerico " differente per ogni motore.

    per capirci un po' meglio, vedere la tabella che mostra i "valori numerici" riferiti ad ogni motore = vedere ultima foto del seguente annuncio: https://it.aliexpress.com/item/32972563633.html

    Donatello, tu forse per la tua Audi hai comprato l'astina fissa, con il suo supporto (imbuto) che si fissa sul motore, con l'anello colorato in cima, ecc (come erano le astine di vecchia generazione, semplici e indistruttibili).
    Forse nella tua Audi hai adattato un modello diverso rispetto al tuo motore, ed ecco spiegata la leggera discrepanza di lettura (quei 200 gr. in meno, da te segnalati).
    ecco un esempio del lavoro che hai fatto tu, se ho capito bene (NB: esempio trovato in rete, senza alcun riferimento al motore del Q5 in discussione):
    https://www.ecdgermany.de/it/parti-a...SABEgKRxvD_BwE

    E' possibile che Audi, sui motori piu' recenti, non fornisca piu questi pezzi, e qualche produttore generico invece li offra (come si vede nel link ecdgermany).
    E' un soluzione interessante, da approfondire. (bisogna comprare l'astina specifica per il proprio motore, con la sigla precisa: abbiamo visto che varia la lunghezza, varia la lettura min/max, ecc).
    Insomma, e' una cosa diversa e alternativa, rispetto al T40178 da me segnalato nei precedenti messaggi.
    Ultima modifica di gian8p; 09-04-2022 alle 21:20

  9. #18
    Audi lover
    Data Registrazione
    Jun 2009
    Messaggi
    635
    Thanked: 72
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    Trento (TN)
    Auto
    Audi A4 B8 2.0 TFSI

    Smile

    Citazione Originariamente Scritto da gian8p Visualizza Messaggio
    un saluto anche a te, Donatello. E' un paicere ritrovarti, dopo alcuni anni in cui ha scritto poco nel forum.

    voglio precisare che l'astina T40178, da me segnalata, non e' riferita al motore 143cv diesel, ma e' universale: si usa su tantissimi motori Audi, benzina e diesel, di varie cilindrate (il codice T40178 e' presente nella manualistica di officina, e' un attrezzo originale Audi).
    si tratta di una astina che NON rimane inserita nel motore, ma bisogna rimuoverla dopo ogni misurazione.
    i cinesi hanno copiato l'astina originale Audi (che presumo sia distribuita solamente alle officine), e la vendono online per pochi euri.
    direi che non c'e' mica dentro tanta tecnologia...

    ...
    Donatello, tu forse per la tua Audi hai comprato l'astina fissa, con il suo supporto (imbuto) che si fissa sul motore, con l'anello colorato in cima, ecc (come erano le astine di vecchia generazione, semplici e indistruttibili).
    Forse nella tua Audi hai adattato un modello diverso rispetto al tuo motore, ed ecco spiegata la leggera discrepanza di lettura (quei 200 gr. in meno, da te segnalati).
    ...

    E' possibile che Audi, sui motori piu' recenti, non fornisca piu questi pezzi, e qualche produttore generico invece li offra (come si vede nel link ecdgermany).
    E' un soluzione interessante, da approfondire. (bisogna comprare l'astina specifica per il proprio motore, con la sigla precisa: abbiamo visto che varia la lunghezza, varia la lettura min/max, ecc).
    Insomma, e' una cosa diversa e alternativa, rispetto al T40178 da me segnalato nei precedenti messaggi.
    Caro Gian8p,
    ti ringrazio per l'accoglienza e per il riscontro.

    Le tue conoscenze ed i dettagli che fornisci sono approfonditi e corretti (mi scuso se sembra non li abbia considerati - avevo capito perfettamente quanto da te indicato relativamente all'astina "universale", adattabile), e anche le valutazioni sulle astine col codice specifico (laddove esistano) come più semplici e pratiche da usare.
    ---
    Per 'inconveniente capitato a RStifani e alla possibilità di fornirgli una semplice soluzione per risolvere la questione del sensore "ubriaco d'olio" e inaffidabile sul suo Q5 del 2009 (coevo al mio TFSI) sui suggerimenti di aggiunta o di togliere olio,
    chiarisco in dettaglio l'esperienza che ho avuto io con la mia astina, e che tu Gianni,
    ammirevolmente hai cercato di interpretare. :-), e che credo possa essere utile a RStifani.

    ----
    Nel 2009, quando comperai il mio TSI 2.0 180 cav aprii una discussione che trovate poco più sotto, "Consumo d’olio su una a4 avant B8 2.0 Tfsi 180 cav nuova, sob" in cui lamentavo il consumo d'olio e chiedevo se esisteva un asticella specifica audi per controllarne il livello, visti i consumi in ballo, e la scarsa affidabilità del sensore e dell'istogramma virtuale del cdb, dati i consumi in ballo (problema da cui spero il diesel 143 cav, coevo, non sia afflitto), per cui il tema dell'astina per quello specifico motore non era mai stato trattato da alcun utente.
    --
    Ora alcune precisazioni sui dati che ho riportato sulla mia astina olio,che immagino esista in forma analoga anche per il q5 da 143 cav diesel e affini dell'epoca.

    1) La astina da me acquistata è una normale astina olio (non particolarmente brillante!), è un ricambio originale Audi, si inserisce al posto del tappino giallo, collocato anteriromente, vicino al bordo esterno del cofano, e l'astina è collocata stabilmente nel motore:

    codice asticella per il 2.0 tfsi : 06J 115 611 E

    Sono quasi sicuro (vado ad intuizione) che esista analogo ricambio Audi,
    per il q5 (e compagnia con motore 143 cav diesel) del 2009.
    Forse all'epoca gli ingegneri Audi si erano lanciati coi sensori, anche per l'olio, ma anche a livello pratico, hanno considerato che un appassionato, almeno sui TFSI 2.0 ecc. volesse controllare manualmente il livello olio, visti i possibili elevati consumi d'olio.

    (Parentesi, Audi produsse un motore TFSI 180 e 211 cav nel 2008, pluripremiato per più anni per le sue caratteristiche innovative: 5 fori di iniezione, pressione di iniezione elevata a 150 bar, motore a fasatura variabile ecc. ma il collaudo del motore lo fecero sui clienti, anticipando l'uscita del motore per motivi commerciali; ma non credo nemmeno un attimo, che non avessero idea che avrebbe (potuto)avere un elevato consumo di olio.
    Infatti il libretto Audi riporta la famosa e contestata frase: "E' considerato normale un consumo di olio pari o inferiore ad 1 Litro ogni 2.000 km (certo, per un motore di formula sarebbe stato ottimo,!,
    in un motore che doveva essere longlife (cambio olio a 30.000 km/ 2 anni, forse no.
    Ma sto andando fuori tema).

    Per il diesel 143 cav, del 2009 e dintorni, immagino non si ponessero problemi di consumo d'olio, ma credo ci sia l'astina di ricambio Audi (proprietari verificate, Rstifani tu per primo:-) - se il il tappino giallo esiste,copre la sede per l'astina dell'olio;
    era un gioco di marketing, volevan far vedere che erano moderni (sensore olio) e che l'astina olio era un retaggio del passato.

    2) io mi aspettavo che l'astina (ricambio Audi) fosse precisa, ma in realtà, col tempo e coonsultando altri esperti in forum Audi, proprietari del mio stesso TFSI 2.0 (2008-2012), che l'astina era un po' imprecisa - ottimistica direi (segnava 150-200 gr in piu circa - impossibile quantificarlo con precisione assoluta, dato come è relizzata e priva di riferimenti utili), ma indispensabile per domare motori assetati di olio come il TFSI e avere un'idea di quel che succedeva col consumo d'olio..
    ---
    Questo non è il caso del 143 cav diesel ((mi auguro!, per quanto ne so non ha certo i consumi d'olio dei TFSI coevi),
    ma di sensori d'olio che danno i numeri nelle Audi nate intorno al 2009-2010, ce ne sono a bizzeffe - io pure dovetti sostituirlo, come citato nel precedente messaggio.

    Conclusione (secondo me)
    RStifani cercati l'astina che quasi sicuramente esiste con codice Audi come ricambio originale da tenere in permanenza nel motore.

    Quando e se il sensore dà i numeri e ti dà strani suggerimenti - tipo: "aggiumgere 1 L di olio" e ti ripete la filastrocca subito dopo, puoi controllare sull'astina il livello reale, casomai ci fosse un buco nella coppa olio!. :-)))
    Peraltro un utente consapevole - a maggior ragione se ha l'astina per il controllo - sa quanto olio, piu o meno ha nel motore, quindi se un sensore brillo mi dice aggiungi un litro d'olio, magari dopo pochi km dal cambio olio, prima di dargli retta, verifico il livello reale.

    Un caro saluto a tutti.

    Buona domenica!

    Donatello

    PS.
    Ora la mia Audi con nuovi pistoni e bielle (ora ha 105 mila km) va come un treno ad alta velocità (per quel poco che la uso) e e lo 0W30 Audi va benissimo:
    il Motul 5W40 XCess che mi ha prevalentemente accompagnato nella vita tormentata del mio Tsfi, giace in garage, e chissà se mai più lo userò anche passati i 2 anni di garanzia.
    Ps (per Dalcro soprattutto) Ho cambiato l'olio motore ad un anno dal rifacimento motore (a soli 5.000 km) in Audi, per evitare ancche il sol pensiero che qualche residuo metallico proveniente da fasce, pistoni e bielle nuovi, posso inficiare il funzionamento ora perfetto sì del motore, sostanzialmente privo di consumi (la tacca in meno indicata dal sensore era una balla: misurando con l'astina il livello olio ad un livello mai cos' alto prims in vita, anche se, al cambio motore, erano stati inseriti4,8 L di olio, invece deicanonici 4,6 L- in Audi avevano il terrore che inizialmente potesse consumare olio, anche se ormai il set di ricambio (fasce, pistoni, fusti biella) è affidabile e risolve il problema dell'atavico-originale elevato consumo d'olio (dopo 13 anni dalll'uscita del motore vorrei ben vedere.
    ---

    PS 2 Per superesperti , che qui abbondano :-) meglio se un po' maligni.

    Orbene,
    quando un anno e mezzo fa mi riconsegnarono l'auto a motore rifatto, ebbi la fortuna (stavo cercando il capo meccanico) di imbattermi nel meccanico che aveva lavorato al mio motore (cambiai contestualmente anche catena di distribuzione e altre parti considerate "a rischio") che aveva portato fuori dall'officina la mia Audi.
    Orbene, chiacchierando un po' e punzecchiandolo amabilmente, in incognito mi disse che aveva trovato, non so se un pistone, una coppia, o tutti quanti, (non ricordo esattamente quanti, penso 2), montati scorrettamente, cioè:
    " il punto di apertura delle fasce elastiche coincideva col foro dello spinotto, eventualmente esacerbando i consumi d'olio, già geneticamente elevati.
    No comment! :-(((
    Ciao,
    Donatello

  10. #19
    Audi lover L'avatar di kevin#34
    Data Registrazione
    May 2008
    Messaggi
    2,340
    Thanked: 118
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    Roma (RM)
    Auto
    TT-RS 2020

    Predefinito

    in mancanza di specifica raccomandazione contraria (e non credo sia questo il caso), il livello dell'olio motore si fa sempre a caldo

    Citazione Originariamente Scritto da Donatello Birsa Visualizza Messaggio
    Gian8P
    Se misuri con l'astina, dovresti farlo a motore freddo e auto in piano.

  11.  

  12. #20
    Audi lover
    Data Registrazione
    Jun 2009
    Messaggi
    635
    Thanked: 72
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    Trento (TN)
    Auto
    Audi A4 B8 2.0 TFSI

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da kevin#34 Visualizza Messaggio
    in mancanza di specifica raccomandazione contraria (e non credo sia questo il caso), il livello dell'olio motore si fa sempre a caldo
    Non so dove tu abbia trovato questa indicazione, ma da almeno 60 anni, la misurazione dell'olio, effettuata col sistema tradizionale dell'astina, nei normali motori stradali (non metto il becco su come si proceda in motori da corsa), si misura a freddo (meglio al mattino, o attendendo almeno 20 minuti dopo aver spento il motore).
    Con l'attuale sistema del sensore olio in Audi è invece raccomandat: auto in piano, olio caldo e attendere almeno 2 minuti dopo avere spento il motore per avere la lettura del livello olio corretta (Questo è indicato sulla mia A4 TFSI 2.0 del 2009 (MY 2010) cui si riferisce in particolare la mia valutazione specifica.

    La motivazione generalmnte addotta per validare questo modo di procedere, è la seguente:

    Il controllo del livello dell'olio va effettuato sempre a motore freddo. In caso contrario infatti, a motore caldo, la pressione può trarre in inganno portando l'olio a livelli superiori a quelli effettivamente contenuti nella coppa.
    A tal proposito pare che esistano (recentemente) alcune astine di livello dell'olio che hanno anche dei simboli come “caldo” e “freddo” (non ne ho esperienza).
    Ciao,
    Donatello

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •