Lista utenti taggati

Pagina 3 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 44

Discussione: Fischio freni carboceramica

  1. #21
    Audi lover L'avatar di kevin#34
    Data Registrazione
    May 2008
    Messaggi
    2,537
    Thanked: 134
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    Roma (RM)
    Auto
    TT-RS 2020

    Predefinito

    figurati, io ti ho espresso la mia opinione, per quello che vale, ci mancherebbe..
    poi c'e' anche da dire che dischi con 78 mila km saranno prossimi alla sostituzione a prescindere, quindi anche li consumassi drasticamente causa pastiglie non corrette, non sarebbe un grosso danno (quello che non mi torna e' che parl di diametro 395, quando in realta' su 8V sono da 370...)

  2.  

  3. #22
    New Entry L'avatar di Matti_RS3
    Data Registrazione
    Aug 2022
    Messaggi
    97
    Thanked: 5
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    Parma (PR)
    Auto
    Audi RS3 8V facelift

    Predefinito

    Giuro pensavo che i carbo avessero il diametro pi grande dell'acciaio, quindi 370 e 395, grazie comunque delle info, so anche che non un ragionamento giusto al 100% e che quello giusto sarebbe:
    -voglio i carbo pago 1200€ ogni 10000km con la consapevolezza che non ne vale assolutamente la pena a differenza di tutto il resto della gamma RS
    -mi stufo: li vendo e con il ricavo mi ci faccio anche il set in acciaio
    semplicemente mi sarebbe piaciuto trovare una via alternativa per evitare di tirarli gi, perch comunque mi dispiace a prescindere dalla mal progettazione da parte di casa madre.. e perch adesso che ho montato lo stage 2 farebbero anche comodo...
    rimango con tre domande da porti, ringraziandoti in anticipo per le eventuali risposte:
    - in media i dischi dei carbo quanti km durano?? visto che hai nominato una sostituzione non troppo lontana dal chilometraggio che ho attualmente
    - tu sul ttrs quindi hai acciaio? o stai contro al monopolio audi riguardo le pastiglie?
    - con stage 2 ed acciaio, l'impianto frenante sta a dietro alla macchina? ho circa 520 cv e 670/680 nm (ma penso un po' tutti gli stage 2)

  4. #23
    Audi lover L'avatar di kevin#34
    Data Registrazione
    May 2008
    Messaggi
    2,537
    Thanked: 134
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    Roma (RM)
    Auto
    TT-RS 2020

    Predefinito

    allora andando con ordine:
    1) la prima serie di carbo messi in opzione su TT/RS 8S e RS3 8V avevano dei problemi di "gioventu' (rumore di strisciamento a bassa andatura, "sfogliamento" o cmq alta usura quando impegato intensamente, facilita' alle scalfitture da tenere in considerazione durante gli smontaggi ruote o quando cmq esposti), ed infatti da fine 2018 non li hanno piu' resi disponibili, fermo restando il fatto che pesano quasi il 50% in meno dell'analogo in acciaio (e parliamo di masse NON sospese, quindi benefici non solo a livello statico, leggasi peso, ma anche a livello dinamico, ossia handling, accelerazione, frenata..), offrono coefficiente di attrito ben superiore e sono capaci di operare a temperature ben oltre quella di fusione dell'acciao (quindi grande resistenza al fading anche alle altissime temperature, ben oltre i 1000 gradi). Insomma, sulla carta rispetto ai dischi in acciaio sono uno step avanti come e' stato per i freni a disco rispetto ai tamburo, ma rimangono alcuni "nei" (costi di produzione e acquisto, costo delle pastiglie "dedicate", necessita' di "schermare" pinze, tubi, e tutte le parti nei dintorni del gruppo frenante nonche' di fargli arrivare aria, vista la possibilita' di lavorare a temperature alstissime , e quindi produrre calore molto intenso)
    2) soluzione percorsa da molti, soprattutto da chi fa pista (ah, per la questione fragilita', soffrono il contatto con i sassolini delle vie di fuga, in caso di uscite di pista)
    3) in teoria, un disco carbo dovrebbe durare quanto la vita dell'auto stessa se non di piu' (Brembo parlava di 250/350mila km secondo l'uso), ma per motivi non del tutto chiari (perlomeno a me, sicuramente in Brembo sanno come stanno le cose), ci sono stati casi in cui sono durati molto meno (anche solo 10 o 20mila km)... c'e' pero' da dire che nelle realizzazioni di alto livello (Turbo S, GT3RS, GT4RS, 488 pista ecc) e/o piu' recenti (vedi RS3 8Y, per restare in casa Audi), pare che la questione durata ed efficienza sia molto migliorata, resta il fatto che attualmente rimane un prodotto altamente "tecnologico" e quindi di nicchia (considera che a differenza di quelli in acciaio, per determinare l'usura, anziche' lo spessore, si misura il peso...)
    4) io sulla mia ho impianto acciaio, mi sarebbe piaciuto avere il carbo (per i vantaggi di cui sopra), ma sentendo un po' di gente che li aveva, ho desistito.. Ho un amico che li ha sul TT-RS come il mio e lui non facendo pista o uso troppo gravoso, per il momento si trova abbastanza bene, tranne il rumore di strisciamento a bassa velocita', ed il problema costo delle pastiglie (ne prese 2 set, quando si trovavano ancora sui 550 euro, solo che ora e' gia' all'ultimo set, ed infatti sta preoccupato per quando dovra' ricambiare... mi pare che in media ci faccia sui 20mila circa)
    5) stock o stage 2 che sia, un buon disco in acciaio, con pastiglie adeguate, rimane sempre sufficiente, come detto sopra i pro del carboceramico non sono la potenza frenate (quella rimane invariata, a parita' di diametro disco, pinze, pompa) ma la leggerezza, la (supposta) durata, la capacita' di sopportare il fading generato dalle alte temperature....

    In conclusione, nel tuo caso dovresti valutare i pro&contro espressi sopra e decidere di conseguenza... se le pastiglie ti durano cosi poco, (probabilmente anche perche' non sono le sue specifiche) e non hai "fisse" di performance esagerate, forse potresti anche valutare l'idea di smontare i tuoi carbo e metterli da parte per la futura rivendita dell'auto e nel frattempo investire il costo di un set di pastiglie per i carbo in un paio di Brembo OEM in acciaio (meno di 800 spediti + circa 200 di pastiglie)... in questo modo per almeno 30mila sei apposto e hai speso meno che a prendere un set di pastiglie per i carbo.. quello che invece personalemte non farei e' mantenere i carbo e farli lavorare con pastiglie non specifiche (stai sempre a cambiare pastiglie come sai, e in piu' magari corri il rischio di rovinarli)

  5. #24
    New Entry L'avatar di Matti_RS3
    Data Registrazione
    Aug 2022
    Messaggi
    97
    Thanked: 5
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    Parma (PR)
    Auto
    Audi RS3 8V facelift

    Predefinito

    Grazie mille per tutto, i vantaggi/svantaggi dei carbo bene o male li sapevo, che nel caso specifico di 8v viene a mancare il pro che tiene in equilibrio tutto ovvero la durata, della macchina ne faccio uso intenso ma a livello stradale, mai pista, le pastiglie mi sono durate 9000 km ma erano prese in audi, ho il piede pesante... le abs ormai le ho gi prese ma faccio il reso, da casa madre a regalare 1300€ ogni 4 mesi non ci torno quindi valuto il set brembo in acciaio e tubi in treccia magari

  6. #25
    Audi lover L'avatar di kevin#34
    Data Registrazione
    May 2008
    Messaggi
    2,537
    Thanked: 134
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    Roma (RM)
    Auto
    TT-RS 2020

    Predefinito

    certo 9.000 km con pastiglie originali e' pochino, o vivi/fai tanta montagna, o cmq hai piede decisamente pesante (il mio collega con TT, uso normale ma non da nonno visto che e' pure stage 2, ci fa 20/25mila)

    cmq nel caso questi sono i dischi:
    https://www.ebay.it/itm/314323432108...Bk9SR5LN_u3qYQ

    e queste le pastiglie (X-tra, un pelo piu' morbide di stock)
    https://www.ebay.it/itm/193522118339

  7. #26
    New Entry L'avatar di Matti_RS3
    Data Registrazione
    Aug 2022
    Messaggi
    97
    Thanked: 5
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    Parma (PR)
    Auto
    Audi RS3 8V facelift

    Predefinito

    Abito a parma escludo la montagna
    Ho il piede pesante evidentemente, e dire che a me sembra di non frenare neanche troppo... mi devo ricredere a questo punto
    Grazie per i link, adesso valuto bene cosa fare, a durata le pastiglie xtra come son messe?

  8. #27
    Audi lover L'avatar di kevin#34
    Data Registrazione
    May 2008
    Messaggi
    2,537
    Thanked: 134
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    Roma (RM)
    Auto
    TT-RS 2020

    Predefinito

    personalmente uso DS 2500, ma penso che anche considerando il tuo piede pesante, con le X-tra almeno almeno 20mila ce li dovresti fare...

  9. #28
    New Entry L'avatar di Matti_RS3
    Data Registrazione
    Aug 2022
    Messaggi
    97
    Thanked: 5
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    Parma (PR)
    Auto
    Audi RS3 8V facelift

    Predefinito

    Sicuro?? Su AMG A45 sul disco in acciaio mi sono durate in media 7/8000 km le pastiglie brembo

  10. #29
    Audi lover L'avatar di kevin#34
    Data Registrazione
    May 2008
    Messaggi
    2,537
    Thanked: 134
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    Roma (RM)
    Auto
    TT-RS 2020

    Predefinito

    eh ma allora pi che piede pedsante, hai piede di piombo proprio!

  11.  

  12. #30
    New Entry L'avatar di Matti_RS3
    Data Registrazione
    Aug 2022
    Messaggi
    97
    Thanked: 5
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    Parma (PR)
    Auto
    Audi RS3 8V facelift

    Predefinito

    Il problema che mi sembra di avere un piede nella media ahahah, appena arrivano le ABS vedo se rischiare o meno poi aggiorno la situazione

Pagina 3 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •