Lista utenti taggati

Pagina 1 di 7 1234567 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 63

Discussione: Acquisto da stati UE

  1. #1
    Audi lover L'avatar di diego1958
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    414
    Thanked: 5
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    Bergamo (BG)
    Auto
    RSQ3 SPBK ex A6 3000 TDI S-Line Lim. Ed.

    Predefinito Acquisto da stati UE

    sto pensando (solo pensando per il momento) di cambiare la mia ormai vecchietta A6, nel caso comperassi in Germania un'usato - o altro paese UE - quali sono le difficoltà a cui vado incontro ? Costi successivi all'acquisto quali reimmatricolazione ecc ?
    Nel mirino ho una rsq3 Sportback, km 0 oppure aziendale
    Grazie

  2.  

  3. #2
    Audi lover
    Data Registrazione
    Oct 2016
    Messaggi
    6,023
    Thanked: 767
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    Piacenza (PC)
    Auto
    A3 8P tdi, 140cv, DSG, anno 2007

    Predefinito

    uno dei costi fondamentali e' l'iva, da versare con F24, in Italia, al momento dell'immatricolazione.
    anni fa, molti commercianti furbetti facevano dei magheggi con l'iva, e dopo qualche anno arriva qualche "sorpresa" da parte dell'Ag. Entrate, al malcapitato proprietario... Non conosco le normative precise oggi in vigore, ma l'iva la devi pagare. (parli di una RS3, quindi l'importo dell'iva diventa pesante. Poi paghi anche il superbollo... altra mazzata. Anche le spese di immatricolazione, IPT, ecc, sono proporzionali ai KW del motore... ogni regione ha tariffe lievemente diverse, ma con tanti kw e' sempre una mazzata).

    metti in conto anche i costi di logistica = un paio di gg di ferie, il viaggio aereo per andare a prenderla in Germania (o altrove), una notte in albergo, e poi i "costi vivi" per guidarla fino in italia con la targa provvisoria tedesca, ecc.
    una ulteriore difficoltà potrebbe essere la lingua straniera. io non ci capisco una mazza di tedesco (e' importante poter leggere e capire i vari documenti, ecc, per non firmare "a caso", e ritrovarsi poi delle clausole "strane" nel contratto).

    forse vale la pena rivolgersi a una agenzia/un importatore specializzato ecc. (avrai meno sbattimenti e meno rischi di errori burocratici, ma ovviamente avrai un aumento dei costi, perche' devi pagare la parcella all'importatore!)

  4. #3
    Audi lover L'avatar di diego1958
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    414
    Thanked: 5
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    Bergamo (BG)
    Auto
    RSQ3 SPBK ex A6 3000 TDI S-Line Lim. Ed.

    Predefinito

    Smontata l'idea sul nascere ��
    La cerco con calma nel bel paese allora, non ho fretta, la vecchietta va benissimo.
    Grazie ��

  5. #4
    Audi lover L'avatar di mario2000
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    2,062
    Thanked: 14
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    Messina (ME)
    Auto
    A4 Avant 2.0TDI Ambition

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da gian8p Visualizza Messaggio
    uno dei costi fondamentali e' l'iva, da versare con F24, in Italia, al momento dell'immatricolazione.
    anni fa, molti commercianti furbetti facevano dei magheggi con l'iva, e dopo qualche anno arriva qualche "sorpresa" da parte dell'Ag. Entrate, al malcapitato proprietario... Non conosco le normative precise oggi in vigore, ma l'iva la devi pagare. (parli di una RS3, quindi l'importo dell'iva diventa pesante. Poi paghi anche il superbollo... altra mazzata. Anche le spese di immatricolazione, IPT, ecc, sono proporzionali ai KW del motore... ogni regione ha tariffe lievemente diverse, ma con tanti kw e' sempre una mazzata).

    metti in conto anche i costi di logistica = un paio di gg di ferie, il viaggio aereo per andare a prenderla in Germania (o altrove), una notte in albergo, e poi i "costi vivi" per guidarla fino in italia con la targa provvisoria tedesca, ecc.
    una ulteriore difficoltà potrebbe essere la lingua straniera. io non ci capisco una mazza di tedesco (e' importante poter leggere e capire i vari documenti, ecc, per non firmare "a caso", e ritrovarsi poi delle clausole "strane" nel contratto).

    forse vale la pena rivolgersi a una agenzia/un importatore specializzato ecc. (avrai meno sbattimenti e meno rischi di errori burocratici, ma ovviamente avrai un aumento dei costi, perche' devi pagare la parcella all'importatore!)
    Non ho capito un passaggio....
    Se io acquisto l'auto usata in Germania al reale valore di mercato ad esempio 50.000 euro, oltre alle spese di trasporto in Italia dovro' pagare nuova immatricolazione e messa su strada, è poi anche l'IVA?
    Oppure l'auto del valore di 50.000 euro la pago senza iva -22%, e oltre alle spese dette in precedenza devo versare in Italia il 22% di IVA prima di immatricolarla?

  6. #5
    Audi lover L'avatar di diego1958
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    414
    Thanked: 5
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    Bergamo (BG)
    Auto
    RSQ3 SPBK ex A6 3000 TDI S-Line Lim. Ed.

    Predefinito

    ti faccio questo esempio: intorno al 2000 lavoravo ed ero residente in lussemburgo.
    Ho cambiato la macchina comprandola in Italia, esente da IVA e targata EE. Tempo 6 mesi dovevo portarla in Lux per reimmatricolarla e pagare l'IVA del posto che se non ricordo male era il 16%. Chiaramente ho dovuto assicurarla e pagare il bollo sul posto.
    Sembra che ora stessi parlando dello stesso caso all'inverso, solo che l'auto è già immatricolata

  7. #6
    Audi lover L'avatar di mario2000
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    2,062
    Thanked: 14
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    Messina (ME)
    Auto
    A4 Avant 2.0TDI Ambition

    Predefinito

    Ho chiesto perche' so che la procedura del versamento di IVA, è relativa soltanto alle auto nuove, per le auto usate l'IVA in Italia non dev'essere versata...
    Volevo conferma di questo.....

  8. #7
    Audi lover
    Data Registrazione
    Oct 2016
    Messaggi
    6,023
    Thanked: 767
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    Piacenza (PC)
    Auto
    A3 8P tdi, 140cv, DSG, anno 2007

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da mario2000 Visualizza Messaggio
    ... Oppure l'auto del valore di 50.000 euro la pago senza iva -22%, e oltre alle spese dette in precedenza devo versare in Italia il 22% di IVA prima di immatricolarla?
    da quanto ne so io, nel contratto di acquisto tedesco mi pare che venga dichiarato "per esportazione" e quindi non si paga iva in germania (che e' 19%).
    ma la paghi in Italia (con aliquota 22%. E senza allegare l'F24, col tuo num. telaio, in motorizzazione non ti danno le targhe italiane. Quindi i magheggi con l'iva non sono piu tanto facili da realizzare...).

    considera che le normative fiscali cambiano rapidamente, ed e' facile fare errori. (io ho comprato macchina import con targa tedesca moltissimi anni fa, non sono piu' aggiornato. Attendi altri utenti piu esperti, non vorrei darti info sbagliate).

    visto la delicatezza dell'operazione, e per non rischiare sorprese/irregolarita' nei documenti ecc, secondo me vale la pena rivolgersi a un professionista (agenzia pratiche auto, oppure salone specializzato che fa da importatore, ecc. Se gli fai una telefonata, ti spiegano le regole applicabili).
    Ovviamente se ti affidi a loro epr l'acquisto, bisogna pagare la loro parcella, che viene sommata a tutto il resto delle spese.
    Ma alla fine si risparmia ancora qualcosina, rispetto ai listini italiani.

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente Scritto da diego1958 Visualizza Messaggio
    ... Ho cambiato la macchina comprandola in Italia, esente da IVA e targata EE. Tempo 6 mesi dovevo portarla in Lux per reimmatricolarla e pagare l'IVA del posto che se non ricordo male era il 16%. Chiaramente ho dovuto assicurarla e pagare il bollo sul posto.
    questo e' il meccanismo che conosco anch'io.
    NOn si paga iva nel paese di origine, ma si paga nel paese di destinazione

  9. #8
    Audi lover L'avatar di mario2000
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    2,062
    Thanked: 14
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    Messina (ME)
    Auto
    A4 Avant 2.0TDI Ambition

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da gian8p Visualizza Messaggio
    da quanto ne so io, nel contratto di acquisto tedesco mi pare che venga dichiarato "per esportazione" e quindi non si paga iva in germania (che e' 19%).
    ma la paghi in Italia (con aliquota 22%. E senza allegare l'F24, col tuo num. telaio, in motorizzazione non ti danno le targhe italiane. Quindi i magheggi con l'iva non sono piu tanto facili da realizzare...).

    considera che le normative fiscali cambiano rapidamente, ed e' facile fare errori. (io ho comprato macchina import con targa tedesca moltissimi anni fa, non sono piu' aggiornato. Attendi altri utenti piu esperti, non vore idarti info sbagliate).

    visto la delicatezza dell'operazione, e per non rischiare sorprese/irregolarita' ne iddocumenti ecc, secondo me vale la pena rivolgersi a un professionista (agenzia pratiche auto, oppure salone specializzato che fa da importatore, ecc. Ovviamente bisogna paganre la loro parcella, che viene sommata a tutto il resto delle spese. Alla fine si risparmia ancora rispetto ai listini italiani).
    Io posso solo dirti che nel 2009 ho preso la mia A4 b8 nuova ordinata direttamente in concessionaria Audi ufficiale tedesca e l'ho pagata senza IVA, appena giunta in Italia l'importatore italiano ha dovuto versare l'IVA allo stato con rilascio del nulla osta per l'immatricolazione, dopo che ho versato per intero l'importo compreso di IVA italiana e l'auto è stata regolarmente immatricolata. Alla consegna dell'auto mi ha rilasciato una copia di avvenuto versamento IVA all'epoca del 20%, che conservo ancora adesso per eventuali verifiche e controlli da parte delle autorita' italiane....
    Ma tutto questo per il nuovo, per l'usato che io sappia si paga l'auto compresa di IVA tedesca, e in Italia si provvede solo ad immatricolarla....

  10. #9
    Audi lover
    Data Registrazione
    Oct 2016
    Messaggi
    6,023
    Thanked: 767
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    Piacenza (PC)
    Auto
    A3 8P tdi, 140cv, DSG, anno 2007

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da mario2000 Visualizza Messaggio
    ... per le auto usate l'IVA in Italia non dev'essere versata...
    se la compravendita del veicolo usato avviene tra privati, non si versa iva.

    ma se il venditore e' un salone, mi sa che l'iva viene messa in fattura! (a carico del cliente finale; mi sa che nessun governo -sia italia che germania o qualsiasi altro paese- faccia sconti sulle imposte...).

    tra l'altro, pensiamo all'iva ridotta per disabili ecc. Ci vuole una fattura, con indicazione dell' iva, per poter richiedere le agevolazioni dei disabili.

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente Scritto da mario2000 Visualizza Messaggio
    ... per l'usato che io sappia si paga l'auto compresa di IVA tedesca, e in Italia si provvede solo ad immatricolarla....
    con vetture "usate poco", cioe' meno di 6 mesi di vita e meno di 6.000km (che per il fisco sono considerate nuove), c'e' una ulteriore beffa: la dogana italiana richiede di pagare la differenza di iva, tra germania e italia (19% germany vs. 22% italia: la differenza e' un modesto 3%, ma col prezzo di una RS3, anche il 3% diventano migliaia di euri).
    boh. ne ho sentito parlare tempo fa e non ho idea se funzioni ancora cosi', ma ci si può aspettare di tutto dalla burocrazia italiana...
    (pensate che complicazione enorme, x i controlli burocratici ecc; ma come ho gia' detto sopra, credo che nessun governo "regali" le imposte).
    10 o 20 anni fa ci sono stati anni di "evasione iva molto facile", con le operazioni all'estero. Oggi le regole son cambiate e ci sono molti piu vincoli.

    Sappiamo bene che i meccanismi fiscali e doganali sono intricati, quindi ci vuole il parere di un esperto, per non fare errori.
    Ultima modifica di gian8p; 11-02-2023 alle 13:21

  11.  

  12. #10
    Audi lover L'avatar di mario2000
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    2,062
    Thanked: 14
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    Messina (ME)
    Auto
    A4 Avant 2.0TDI Ambition

    Predefinito

    Infatti, se prendo l'auto in Italia da un salone, è il venditore che in fase di acquisto in Germania paga l'auto senza IVA, e prima di immatricolarla in Italia deve pagare IVA e immatricolazione. Ovviamente io cliente finale pago l'auto tutto compreso, e dovrei anche ricevere la ricevuta di versamento IVA.....
    Ultima modifica di mario2000; 05-02-2023 alle 14:46

Pagina 1 di 7 1234567 UltimaUltima

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •