Lista utenti taggati

Pagina 3 di 6 PrimaPrima 123456 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 59

Discussione: Mercedes-Benz A 45 AMG

  1. #21
    Audi lover L'avatar di LUPIN
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Messaggi
    7,193
    Thanked: 167
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    Milano (MI)
    Auto
    Ferrari 488 Spider + Audi RS3 8VA + Smart Brabus Xclusive Cabrio 2017

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Gabry55 Visualizza Messaggio
    Ahimè, riporto un'articolo letto tempo fa..

    "Nel numero 36 del magazine francese “Motor Sport” è presente il servizio sul confronto tra l’Audi RS5 e la Nissan GT-R. Da questa sfida emergono due fattori negativi per la sportivissima coupé di Ingolstadt. Il primo riguarda il duello perso con la rivale giapponese. Infatti, la GT-R è risultata 5 secondi più veloce sul circuito Club di Magny-Cours che misura 2,5 km.

    Inoltre, dal test al banco è emerso che il motore 4.2 V8 della RS5 non eroga i 450 CV di potenza dichiarata, bensì 422 CV. Tra i dati dichiarati dalla Casa di Ingolstadt e quelli reali c’è una differenza di quasi 30 CV. Nella stessa prova, invece, la Nissan GT-R è risultata ugualmente vincente, perché il banco ha indicato che il motore 3.8 V6 biturbo della supercar giapponese sviluppa 505 CV di potenza reali, ben venti in più dei 485 CV dichiarati. Non resta che evidenziare la magra figura fatta da Audi in questo test di “Motor Sport”. "

    Ora, senza qualche dato effettivo non prendo per buono niente ma è noto da parecchio tempo che in troppe RS5 c'è una potenza inferiore al dichiarato; le tolleranze di assemblaggio e lavorazione ci stanno, ma avere 30cv in meno (e in Italia pagarli tutti e profumatamente) da fastidio. Voi avete mai letto nulla a riguardo..?

    Sì, che il V8 dell'RS5 rullasse molto meno si sapeva.. sull'RS4 rullava 370-380cv, fai te.. (420 dichiarati) su R8 non so, ma non c'è molta differenza..

    Comunque permettimi di dire che è diverso lo scarto tra motori turbo e motori aspirati.. vedi anche l'S3 8P, rullava sempre il dichiarato.. nella versione restyling anche di più.. l'aspirato, invece, non arriva mai ai livelli dichiarati..

  2.  

  3. #22
    Audi lover L'avatar di Jany81
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    695
    Thanked: 2
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    Mantova (MN)
    Auto
    A3 2.0TDI BKD by teoturo & Lele16V

    Predefinito

    Classe A....attrae già dalle foto...chissà dal vivo messa giù bene!!!Complimenti a Mercedes!!!!
    http://forum.audirsclub.it/image.php?type=sigpic&userid=540&dateline=1274806605

  4. #23
    Audi lover L'avatar di alessio1981
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Messaggi
    2,176
    Thanked: 10
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    Firenze (FI)
    Auto
    Q5, Ford Ka rossa

    Predefinito

    Riguardo ai cv della rs5 qua posto un grafico che l'utente Podgora ha postato con i dati relativi della sua vettura. Io la mia non l'ho mai rullata, peró...vabbè lasciamo perdere! Questo è il link http://forum.audirsclub.it/showthrea...podgora/page41
    Non metto sicuramente in dubbio quello che si trova su internet, peró mettiamo anche quando il risultato é diverso. Sull'R8 non mi esprimo, ma il dato certo è che i motori aspirati sono molto strozzati per rientrare nelle norme anti inquinamento (anche se io li preferisco ai turbo). Del resto l'M3 4.0 V8 soffre anche lui di alcune limitazioni, manon mi fiderei di questi dati troppo variabili. Tornando in tema, l'idea di un 2.0 T da 350 cv non è male, solo dipende da come li scarica; io preferisco sempre per l'uso quotidiano averli davanti, ma 350 davanti son tantini. Poi con l'aggiunta che il 60% del peso è sull'anteriore pare molto sbilanciata (stessa cosa vale per audi con la differenza che su certe potenze monta la trazione quattro).

  5. #24
    Audi lover L'avatar di Gabry55
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    645
    Thanked: 0
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    Rovigo (RO)
    Auto
    Audi A3 1.6 TDIe Dark Edition

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da LUPIN Visualizza Messaggio
    Sì, che il V8 dell'RS5 rullasse molto meno si sapeva.. sull'RS4 rullava 370-380cv, fai te.. (420 dichiarati) su R8 non so, ma non c'è molta differenza..

    Comunque permettimi di dire che è diverso lo scarto tra motori turbo e motori aspirati.. vedi anche l'S3 8P, rullava sempre il dichiarato.. nella versione restyling anche di più.. l'aspirato, invece, non arriva mai ai livelli dichiarati..
    Interessante questa foto rilasciata da AMG dove ci sono parecchi modelli in arrivo..

    Audi A3 Dark Edition - Black Audi Fans Club: Socio n°1

  6. #25
    Audi lover L'avatar di LUPIN
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Messaggi
    7,193
    Thanked: 167
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    Milano (MI)
    Auto
    Ferrari 488 Spider + Audi RS3 8VA + Smart Brabus Xclusive Cabrio 2017

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da alessio1981 Visualizza Messaggio
    Riguardo ai cv della rs5 qua posto un grafico che l'utente Podgora ha postato con i dati relativi della sua vettura. Io la mia non l'ho mai rullata, peró...vabbè lasciamo perdere! Questo è il link http://forum.audirsclub.it/showthrea...podgora/page41
    Non metto sicuramente in dubbio quello che si trova su internet, peró mettiamo anche quando il risultato é diverso. Sull'R8 non mi esprimo, ma il dato certo è che i motori aspirati sono molto strozzati per rientrare nelle norme anti inquinamento (anche se io li preferisco ai turbo). Del resto l'M3 4.0 V8 soffre anche lui di alcune limitazioni, manon mi fiderei di questi dati troppo variabili. Tornando in tema, l'idea di un 2.0 T da 350 cv non è male, solo dipende da come li scarica; io preferisco sempre per l'uso quotidiano averli davanti, ma 350 davanti son tantini. Poi con l'aggiunta che il 60% del peso è sull'anteriore pare molto sbilanciata (stessa cosa vale per audi con la differenza che su certe potenze monta la trazione quattro).
    Sì, credo che in generale si volesse dire che su un aspirato la perdita di cv rispetto ai dichiarati è sicuramente più possibile se non sempre presente.. L'RS5 è stato solo un esempio portato da Gabry.. (almeno, io l'ho intesa così) e credo che andando su un motore turbo si è sicuramente più rilassati nel pagare il superbollo perchè, nella stragrande maggioranza dei casi, i cv coincidono con il dichiarato/lo superano.. tutto qui!

    Comunque pare abbia l'haldex, ma non ho capito bene che tipo.. su alcuni siti dicono con maggior trazione posteriore, ma mi sembra alquanto strano.. o almeno, non l'ho mai sentito.. bisogna sempre prenderle col contagocce certe notizie, prima dell'ufficialità da parte della casa madre..

    Rimane sconvolgente la cilindrata rapportata ai cv, soprattutto di questi tempi, un bel 2.0 che non va a verifica fiscale con i cv di una RS3/1M.. pazzesco! Speriamo sia affidabile.. ma se è, come dicono, preparato direttamente da AMG, non ho dubbi..

    Citazione Originariamente Scritto da Gabry55 Visualizza Messaggio
    Interessante questa foto rilasciata da AMG dove ci sono parecchi modelli in arrivo..

    Pochi, mi han detto..

    Spero la presentino a Parigi a Settembre.. o Francoforte..

  7. #26
    Socio&Moderatore L'avatar di andre.fiume
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Messaggi
    6,629
    Thanked: 170
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    Milano (MI)
    Auto
    Audi TTS S-Tronic, Haldex Performance , Antilift, Molle e Barre Eibach, Pompa APR e Freni RS

    Predefinito

    Ragazzi per raggiungere 370 cv con un 2.0 di ultima generazione bastano 2 turbo per la sicurezza lo sapremo presto...
    il mio quesito è se ci metteranno la trazione integrale(sarebbe la prima AMG che non sia una M ) sotto oppure si ostineranno a mettere la trazione posteriore perchè con quel culone scoderebbe che è una meraviglia

  8. #27
    Audi lover L'avatar di S3QUATTRO
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    2,560
    Thanked: 1
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    Varese (VA)
    Auto
    S3 8V SPORTBACK

  9. #28
    Socio&Moderatore L'avatar di andre.fiume
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Messaggi
    6,629
    Thanked: 170
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    Milano (MI)
    Auto
    Audi TTS S-Tronic, Haldex Performance , Antilift, Molle e Barre Eibach, Pompa APR e Freni RS

    Predefinito

    Caspita !
    bella bestia
    haldex più posteriore che anteriore... sarà una nuova generazione !

  10. #29
    Audi lover L'avatar di LUPIN
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Messaggi
    7,193
    Thanked: 167
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    Milano (MI)
    Auto
    Ferrari 488 Spider + Audi RS3 8VA + Smart Brabus Xclusive Cabrio 2017

    Predefinito



    ---------- Post added at 00.41.56 ---------- Previous post was at 00.26.46 ----------

    Mercedes A 45 AMG, trazione integrale, motore 2.0 litri turbo da 360 cavalli, 0-100 in 4.6 secondi e velocità massima autolimitata a 250 km/h per la compatta sportiva della Stella.
    L’inizio di una nuova era: con la nuova Mercedes A 45 AMG si apre una nuova pagina della Storia dei Marchi Mercedes ed AMG. Trecentosessanta cavalli erogati da un 2.0 litri turbo, il più potente quattro cilindri mai prodotto in serie. Trazione integrale 4Matic AMG e cambio a doppia frizione, questi gli ingredienti della prima compatta mai firmata dal Marchio di Affalterbach. Con 181 cavalli per litro il quattro cilindri turbo di AMG è in grado di fornire alla compatta una potenza di 360 cavalli a 6.000 giri al minuto ed una coppia massima di 450 Nm erogata in continuità tra i 2.250 ed i 5.000 giri/minuto.
    Caratterizzata da un design aggressivo, sportivo ma comunque elegante, la nuova Mercedes Classe A AMG presenta un nuovo body kit muscoloso ed accattivante. L’anteriore presenta una calandra Twin Blade verniciata in grigio titanio opaco, abbinata a nuovi flic neri che migliorano la resa aerodinamica delle prese d’aria laterali. Al posteriore un ampio diffusore centrale caratterizza la coda insieme ai due scarichi trapezoidali integrati nel paraurti. Ma ora andiamo più a fondo ed analizziamo le caratteristiche distintive dellaMercedes A 45 AMG, che verrà presentata ufficialmente al Salone di Ginevra 2013.
    AMG ha appositamente sviluppato un motore compatto, leggero ma performante ed efficiente. Il quattro cilindri da 2.0 litri è sovralimentato tramite una turbina Twin Scroll con una pressione massima di sovralimentazione di 1.8 bar che consente di portare la potenza fino a 360 cavalli ed una coppia massima di 450 Nm. Il peso a secco di soli 148 chilogrammi consente di mantenere una buona distribuzione dei pesi della vettura e massimizza l’efficienza e le prestazioni della nuova Mercedes A 45 AMG. La compatta sportiva scatta da 0 a 100 km/h in soli 4.6 secondi, toccando una velocità massima di 250 km/h autolimitati.
    Mercedes è riuscita ad ottenere queste performance grazie alle ultime tecnologie BlueDirect che, sfruttando l’iniezione diretta di benzina a getto guidato con iniettori piezoelettrici, massimizzano le prestazioni riducendo al contempo consumi ed emissioni. Il rendimento termodinamico è incrementato dall’accensioni multipla e dall’iniezione multipla, derivando in un abbassamento dei gas nocivi, così da poter rendere questo motore pronto per le normative Euro 6 ed anche ai futuri limiti di particelle al chilometro di particolato che entreranno in vigore dal 2017.
    Il basamento del motore è totalmente costituito in alluminio ed è realizzato con la tecnica della fusione in conchiglia con colata a terra. L’albero motore è in acciaio fucinato, così come i pistoni che, grazie alla fasce elastiche con attrito ottimizzato, possono sfruttare la tecnologia Nanoslide per scorrere meglio all’interno dei cilindri. Il turbocompressore Twin Scroll, azionato dai gas di scarico ha una risposta molto pronta e reattiva e permette un’erogazione molto rapida della coppia già ai bassi regimi di rotazione. Grazie all’elevata pressione di sovralimentazione, pari a 1.8 bar, l’efficienza del motore risulta molto elevata, garantendo consumi contenuti ed emissioni ben al di sotto dei limiti imposti.
    L’impianto di scarico AMG è invece dotato di una valvola a farfalla che ne regola la rumorosità. Questa soluzione, già utilizzata su altre vetture del marchio come ad esempio la Mercedes SLK 55 AMG, permette di sfruttare comodamente la vettura durante la guida giornaliera, scatenandone la voce quando si va in pista e durante le sessioni di guida sportiva. Interamente azionata dalla centralina, la valvola si regola a seconda della potenza erogata dal motore e dalla pressione del piede del guidatore sull’acceleratore. Per chi non si accontentasse, Mercedes mette a disposizione anche un impianto di scarico Performance AMG, ancor più potente e sportivo di quello di serie. Questo scarico viene fornito con una particolare mappatura del motore che vanta la funzione di doppietta automatica in scalata, oltre all’interruzione dell’accensione e dell’iniezione durante l’inserimento della marcia superiore, così da rendere ancor più vigorosa e sportiva la tonalità del propulsore.
    Ovviamente, come da storia del marchio, anche il 2.0 litri della Mercedes A 45 AMG viene assemblato con la filosofia One Man, One Engine, per la quale ogni motore è assemblato unicamente da un tecnico, che lo cura dalla nascita, fino al momento in cui sarà recapitato al reparto per il montaggio sulla vettura. Mercedes ha allestito una particolare sezione dell’impianto di Kolleda, dove vengono costruiti i quattro cilindri BlueDirect della Stella, per la realizzazione del nuovo 45 AMG, interamente assemblato a mano. Oltre alla cura dei dettagli del propulsore, AMG ha sviluppato un particolare sistema di raffreddamento per dissipare l’enorme quantità di calore generata dalla potentissima unità. Prendendo spunto dalla Mercedes SLS AMG, sono stati sistemati alcuni radiatori supplementari, montati anche all’interno dei passaruota, che facilitano il raffreddamento del motore e dell’aria dell’impianto di sovralimentazione. Il raffreddamento dell’olio della trasmissione è invece integrato in quello del motore: alimentato da una pompa a parte rispetto a quella ad alta efficienza dell’impianto di sovralimentazione sfrutta uno scambiatore di calore posto direttamente dietro la griglia anteriore, così da tenere bassa la temperatura degli organi meccanici.
    Proprio la trasmissione, insieme all’unità propulsiva, è uno dei punti chiave di questo modello sportivo. Il cambio doppia frizione a sette rapporti Speedshift DCT AMG riprende alcune tecnologie della Mercedes SLS AMG, dalla quale eredita, ad esempio, tutti i software di gestione. Tre diversi programmi di marcia consentono un utilizzo multifunzionale della vettura, prfetto in ogni occasione. L’aggiornato programma M, per la guida con cambio manuale, risulta in risposte immediate ai comandi dei paddles, mentre la modalità S è utilizzabile come un comune cambio automatico pur garantendo cambiate fulminee. L’opzione C è invece dedicata alla Controlled Efficiency, utile per l’utilizzo di tutti i giorni, così da diminuire i consumi ed aumentare il comfort di marcia. I passaggi di marcia sono immediati, senza la minima interruzione del flusso di potenza, così da massimizzare il comfort ed al contempo aumentare l’efficienza. La funzione Race Start consente di scattare in maniera ottimale nelle partenze veloci mentre gli anelli di sincronizzazione con superfici d’attrito in carbonio migliorano i tempi di reazione e l’affidabilità, così come gli ingranaggi rinforzati della scatola del cambio.
    La nuova trazione integrale 4Matic AMG consente di sfruttare al massimo tutte le potenzialità del potente motore, senza però perdere il piacere di guida. Il dinamismo della vettura risente positivamente di questa scelta progettuale, con il flusso di potenza all’asse posteriore gestito da una Power Take Off Unit estremamente compatta, integrata direttamente all’interno del cambio, così da risparmiare peso. Il differenziale posteriore monta una frizione a lamelle a comando elettroidraulico che controlla l’albero di trasmissione: la scelta è dovuta alla migliore distribuzione dei pesi. Il trasferimento di coppia è gestito da una pompa idraulica molto rapida, che non fa accorgere il guidatore del cambio di distribuzione. La ripartizione della coppia motrice è variabile: in condizioni normali laMercedes A 45 AMG viaggia unicamente a trazione anteriore, così da ottenere la massima efficienza. Quando però le dinamiche di guida si fanno più spinte, oppure vi è scarsa aderenza, il sistema 4Matic AMG ripartisce la coppia con un rapporto massimo di 50:50 a seconda di parametri quali la velocità, l’angolo di sterzata, l’accelerazione longitudinale e trasversale, la differenza di rotazione tra le singole ruote, la marcia inserita e la posizione dell’acceleratore.
    Mercedes propone anche sulla nuova Classe A AMG l’ESP a tre stadi, che consente ad ogni guidatore di divertirsi in totale tranquillità. Accendendo la vettura l’ESP si imposta su On e corregge ogni manovra errata riportando la vettura in traiettoria e rendendo la guida estremamente sicura. Toccando il tasto ESP si imposta la modalità Sport Handling che ritarda gli interventi del sistema e sposta maggiormente la coppia al posteriore. Viene così massimizzato il piacere di guida, così da consentire ai guidatori più abili di sfruttare al meglio le caratteristiche dell’auto. In questa modalità si può anche sfruttare il sistema per frenare le ruote interne alla curva, migliorando l’inserimento e la percorrenza. Tenendo premuto per qualche secondo il tasto ESP si passa invece alla modalità ESP Off, dedicata unicamente alla guida in pista che disabilita interamente il controllo di stabilità. In caso di pericolo, premendo il freno si riabilitano i controlli che correggono la vettura, così da consentire di recuperare eventuali errori.
    L’assetto sportivo AMG è composto da un avantreno a tre bracci oscillanti con fusi a snodo rigidi che consentono un comportamento sportivo e dinamico dell’assale anteriore. Cuscinetti più rigidi di nuova concezione assicurano un ottimo feedback al guidatore, migliorando l’inserimento in curva e la precisione di guida, aumentando anche la rigidità di camber e massimizzando le velocità di percorrenza di curva. Il retrotreno è a quattro bracci oscillanti con cuscinetti modificati per garantire la massima stabilità di marcia anche ad alte velocità. Molle ed ammortizzatori sono stati appositamente sviluppati da AMG, così da minimizzare il rollio e massimizzare l’accelerazione trasversale.
    Di serie la vettura monta cerchi in lega con pneumatici sportivi 235/40 R18 che migliorano ulteriormente la tenuta di strada di questa piccola sportiva. Nascosti dietro alle doppie razze in grigio titanio dei cerchi da 18 pollici vi saranno degli imponenti freni ad alte prestazioni che potranno contare su dischi auto ventilanti forati da 350×32 millimetri all’anteriore e da 330×22 millimetri al posteriore. La nuova Mercedes A 45 AMG sfrutterà uno sterzo parametrico sportivo AMG: il sistema elettromeccanico Dual Pinion AMG presenta una demoltiplicazione costante di 14.5:1 ed ha una taratura specifica per questa vettura. Diretto e preciso, renderà l’auto molto sportiva e comunicativa, caratteristiche indispensabili per una vera sportiva.
    Come tipico del Marchio Mercedes, anche la nuova Mercedes A 45 AMG presenta finiture di pregio, sia all’interno, sia all’esterno, che la distinguono. L’impatto visivo è impressionante: il look sportivo della carrozzeria sprizza da tutti i pori ed i particolari aerodinamici la rendono estremamente accattivante ed aggressiva. Le linee del nuovo kit estetico con flic aerodinamici caratterizzano l’aspetto esterno, la cui sportività viene ribadita dalle scritte Turbo AMG sui parafanghi anteriori e dalla coda dell’auto che integra i due grossi terminali di scarico e l’importante estrattore.
    All’interno dell’abitacolo spiccano i nuovi sedili sportivi AMG in pelle ecologica Artico e Microfibra Dinamica con cuciture a contrasto rosse. Il nuovo volante sportivo con comandi integrati e la Drive Unit AMG caratterizzano la plancia, insieme agli inserti carbon look ed alle bocchette d’aerazione nere e rosse, che richiamano le cinture di sicurezza rosse. La Drive Unit AMG permette al guidatore di essere sempre informato sullo stato della vettura: grazie al display a colori con menu AMG ed il Racetimer, il guidatore può facilmente controllare in ogni istante tutti i parametri della vettura, che può anche essere arricchita con numerosi optional.
    Come di consuetudine, Mercedes proporrà al momento del lancio uno speciale allestimento, particolarmente ricco di dotazioni. La Mercedes A 45 AMG Edition 1 sarà in vendita con la verniciatura esterna bianco Cirrus con strisce in grigio grafite sul cofano, sul tetto e sulla fiancata. Alcuni elementi rossi nella mascherina del radiatore, sugli specchietti e sull’alettone posteriore caratterizzeranno l’allestimento, così come i cerchi in lega da 19 pollici con gomme da 235/35 e coprimozzi dedicati.
    Tra gli equipaggiamenti a richiesta che saranno proposti sulla Mercedes A 45 AMG, saranno disponibili:

    - Pacchetto aerodinamico AMG: alettone posteriore AMG, “flic” aggiuntivi nella grembialatura anteriore, splitter anteriore più ampio
    - Alloggiamento dei retrovisori esterni in carbonio AMG- Pacchetto carbonio AMG per gli esterni: splitter anteriore, inserto nei rivestimenti sottoporta e nella grembialatura posteriore in vera fibra di carbonio- Alettone posteriore AMG- Pacchetto Exclusive AMG- Cerchi in lega AMG 8 x 19 a razze multiple con pneumatici 235/35 R 19 in due versioni: in grigio titanio torniti con finitura a specchio o in nero opaco con bordo del cerchio tornito con finitura a specchio- Pacchetto Night AMG: cristalli “Privacy”, linea di cintura nera anodizzata, terminali di scarico neri cromati, lamelle della mascherina del radiatore in superficie cromata color argento, splitter
    anteriore, retrovisori esterni, inserto nei rivestimenti sottoporta e nella grembialatura posteriore in nero lucidati a specchio- Impianto di scarico Performance AMG compresi terminali di scarico dal particolare design- Assetto sportivo AMG con taratura più rigida di molle e ammortizzatori- Volante Performance AMG e leva del cambio automatico E-SELECT, chiave elettronica con stemma AMG- Sedili Performance AMG- Copertura bulloni AMG nera con coprimozzo stile fissaggio centrale (disponibile solo per i cerchi in lega AMG di serie)- Pinze dei freni rosse

    Fonte: autoblog.it

    ---------- Post added at 00.47.43 ---------- Previous post was at 00.41.56 ----------






  11.  

  12. #30
    Audi lover
    Data Registrazione
    May 2010
    Messaggi
    336
    Thanked: 1
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    Roma (RM)
    Auto
    audi s3 sportback s-tronic

    Predefinito

    Questa si che ci darà filo da torcere!! Chissà se poi si può mappare o cose varie!

Pagina 3 di 6 PrimaPrima 123456 UltimaUltima

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •