Lista utenti taggati

Pagina 3 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 45

Discussione: Agevolazioni bollo auto per audi di 20 anni fa (in Piemonte)?

  1. #21
    Audi lover
    Data Registrazione
    Oct 2016
    Messaggi
    5,935
    Thanked: 760
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    Piacenza (PC)
    Auto
    A3 8P tdi, 140cv, DSG, anno 2007

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Martino Papesso Visualizza Messaggio
    Per tutto il 2024 ho pagato 312,66 €
    ok.
    allora in futuro, grazie al bollo 50% vettura storica, risparmierai 156 euro ogni anno.
    ma la pratica ASI costa probabilmente 200-250 euri, da tirare fuori subito.
    (seppur il prezzo finale dipenda da tante variabili, i 200-250 secondo me sono una stima ragionevole per ASI+club locale+versamenti alla Motorizzazione per registrare CRS sul libretto+commissioni di agenzia che ti fa la registrazione, ecc ecc).
    quindi nel tuo caso ci vogliono "quasi 2 anni" per andare pari.

    La mia idea dei 2 anni, nei mess precedenti, alla fine dei conti non risulta cosi' campata in aria...
    un concreto beneficio economico lo avrai solamente negli anni 2027-28-29.

    dal 2030 la tua macchina avra' 30 anni, e sara' esentata d' ufficio (paghera' un bollo a tariffa fissa di 30 euri circa, solo se il veicolo circola su strada).

  2. Il seguente utente ringrazia gian8p per questo messaggio

    Martino Papesso (11-02-2024)

  3.  

  4. #22
    New Entry
    Data Registrazione
    Oct 2023
    Messaggi
    30
    Thanked: 0
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    Biella (BI)
    Auto
    audi A3

    Predefinito

    Mi basta sapere in modo preciso il prezzo totale della pratica ASI?Dopo aver pagato 200- 250 € (una volta sola e non ogni anno)ho diritto a pagare il bollo 50 % in meno? Dopo due anni sarei a posto.

  5. #23
    Audi lover
    Data Registrazione
    Oct 2016
    Messaggi
    5,935
    Thanked: 760
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    Piacenza (PC)
    Auto
    A3 8P tdi, 140cv, DSG, anno 2007

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Martino Papesso Visualizza Messaggio
    Mi basta sapere in modo preciso il prezzo totale della pratica ASI?Dopo aver pagato 200- 250 € (una volta sola e non ogni anno)ho diritto a pagare il bollo 50 % in meno? Dopo due anni sarei a posto.
    si, lo schema generale e' quello li'.

    se trovi una assicurazione che fa polizze RCA convenzionate per auto storiche (quindi con tariffe piu basse), dovrai pagare ogni anno la tessera del club (per mantenere appunto la convenzione assicurativa).
    con l'assicurazione il discorso del risparmio potrebbe essere significativo= cifre sostanziose: se tu per ipotesi hai una classe RCA piuttosto alta, e se la vettura storica passa invece in una classe fissa, molto bassa, ci ballano magari 500 euri l'anno.
    bisogna vedere cosa offrono le compagnie assicurative nella tua zona.
    (Toro assicurazioni pubblicizzava anni fa uno sconto 30% x auto storiche; anche la compagnia SARA ha un pacchetto per le auto "vintage"; ma ci sara' sicuro il vincolo della seconda macchina come segnalava Marcy68; quindi lo sconto RCA te lo fanno solo se hai gia' assicurato con loro una altra vettura...). Dalle mie parti si parla molto di una centro assicurativo in prov. Pavia, che ha conquistato mercato con le polizze x auto storiche.
    quindi offerte di polizze x auto storiche pare che ce ne siano parecchie. Bisogna cercare -ed essere anche un po' fortunati-.

    inoltre: la macchina rimane intestata a tuo fratello? e pure l'assicurazione?
    o intesti tutto a te?
    sono altri dettagli importanti, che fanno variare i costi.
    Ultima modifica di gian8p; 12-02-2024 alle 09:36

  6. #24
    Audi lover L'avatar di dalcro
    Data Registrazione
    Aug 2019
    Messaggi
    5,149
    Thanked: 561
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    Pisa (PI)
    Auto
    TT Mk1 180cv

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Martino Papesso Visualizza Messaggio
    Per tutto il 2024 ho pagato 312,66 €
    Bene abbiamo aqquisito l'idea che il bollo di un Auto Ventennale viene scontato del 50% e che nel tuo caso in un paio di anni rientri delle spese per il certificato contrariamente calcoli di minor convenienza fatti in base a ipotesi.

    Resta la RCauto ma a parte ipotesi e discorsi che cominciano con "magari..." per le Auto Ventennali non sono emersi nomi di Compagnie che fanno grandi sconti.
    Prova a fare una ricerca dalle tue parti considerando che avrai, a fine pratica, un'auto con CRS come questo:


    Quando parli con l'Assicuratore sii preciso perchè il termine Auto Storica equivale a Trentennale e allora avrai veramente sconti rilevanti su Bollo e Assicurazione ma sarà nel 2031!
    La domanda da porre è relativa a sconti/agevolazioni per auto dotate di Certificato di Rilevanza Storica (CRS), cioè ventennali, come sarà la tua.

    In Piemonte vedo che il bollo è meno caro che qua in Toscana, per cui non è detto che non ci sia qualcosa.
    Facci sapere

  7. #25
    New Entry
    Data Registrazione
    Oct 2023
    Messaggi
    30
    Thanked: 0
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    Biella (BI)
    Auto
    audi A3

    Predefinito

    Ciao.
    Contattando l'ASI, dovrei dir loro che voglio avviare una pratica per certificare la mia auto audi come auto di rilevanza storica ? La pratica in totale si stima che verrà a costare dai 200 ai 250 € circa? Con tale certificazione avrò il diritto a pagare il bollo con sconto del 50% ? L'importante è che non mi siano fissati limiti per quanto riguarda la possibilità di percorrere chilometri annuali. Successivamente potrei anche informarmi se in Piemonte offrono sconti sull'assicurazione annuale ?
    L'auto rimarrà intestata a mio fratello (e pertanto sarà la sua seconda auto ?)

    Vi ringrazio.
    Ciao.

  8. #26
    Audi lover
    Data Registrazione
    Oct 2016
    Messaggi
    5,935
    Thanked: 760
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    Piacenza (PC)
    Auto
    A3 8P tdi, 140cv, DSG, anno 2007

    Predefinito

    https://www.altroconsumo.it/auto-e-m...anza%20storica.

    nel link fanno un riassunto di tutti i meccanismi intorno alle auto storiche. Il link insiste parecchio sulle assicurazioni storiche, descrivendole come molto convenienti, fino al 60%. (le storiche hanno una tariffa fissa, senza classi bonus malus).
    il sito di Altroconsumo dovrebbe essere affidabile, l'associazione e' molto attiva, e' sul mercato da anni. Mi auguro che i dati che pubblicano nel loro sito siano verificati e credibili.

    facciamo anche un riassunto della nostra discussione: tutte cose gia' dette nei primi 3 o 4 messaggi
    ASI da quanto ne so io (e da quanto scrivono tutti i siti internet) non dialoga direttamente con i cittadini.
    Quindi tu non potrai contattare direttamente ASI.
    Bisogna passare attraverso un club di auto storiche (in ogni citta ce ne sono più di uno), federato all'ASI.
    si paga la tessera annuale al club locale, si paga la tessera ASI, si paga la pratica per rilascio CRS. (nei siti dei club presumo che trovi i prezzi).

    il club locale raccoglie i tuoi documenti e fa una prima valutazione (completezza dei dati, ecc), poi invia il plico di carte all'ASI, e loro decideranno.
    NB: all'ASI possono anche bocciare la pratica, e quindi non rilasciare il CRS, se il veicolo non appare originale, oppure non e' ben conservato, presenta danni strutturali, ecc ecc.
    Ma siccome guardano le foto... direi che si fa presto a nascondere le magagne; secondo me e' una verifica molto "pro-forma".
    alla fine si paga una agenzia pratiche auto (e contestualmente si pagano un paio di bollettini della Motorizzazione), per fare registrare il CRS sul libretto di circolazione.
    una volta completato tutto questo, alla prossima scadenza annuale si paga il bollo ridotto.

    ogni operazione, presso i vari enti coinvolti, costa qualche decina di euro (le 2 tessere annuali, rilascio CRS, diritti Motorizzazione per trascrizione CRS, ecc); una stima ragionevole del costo finale puo' essere nell'intorno di 200-250 euro.
    Qualche club chiederà di meno, qualche altro chiederà di più, nell'ordine di qualche decina di euro, ma direi che fa poca differenza.

    la tua macchina ha 24 anni e hai già pagato l'annualità di bollo per l'anno in corso; nei prossimi 5 anni, col bollo storico hai qualche beneficio. (bollo 50% dal 25-esimo al 30-esimo anno, ma paghi subito le spese x pratica ASI.)
    Alla fine, spalmando tutto sui prossimi 5 anni, facendo cioe' una media matematica, otterrai qualche decina di euri di risparmio, ogni anno= un pieno di benzina "gratis" ogni anno, in media. Non e' mica un risparmio che cambia il mondo, nell'uso quotidiano).

    poi al 30-esimo anno, nel tuo caso anno 2030, la macchina passa automaticamente in esenzione bollo, senza dover fare nulla. (nessuna domanda formale, nessuna pratica burocratica e' prevista al 30-esimo anno).
    A quel punto, pagherai 30 euro l'anno circa, per il bollo auto, ma solo se il veicolo circola su strada. (se lo tieni fermo in garage, o in un museo, ecc, paghi zero).
    E da li' almeno si comincia a vedere un risparmio un po' piu' significativo. (I pieni di benzina "gratis", grazie ai risparmi fiscali, diventano 3 o 4 ogni anno!).
    (ammesso che la macchina ci arrivi, a 30 anni. Mi pare di capire che tu vuoi fare molti km ogni anno. Se dovesse cedere in modo disastroso qualche pezzo, si puo' anche pensare di non ripararla, e sostituirla).

    il risparmio piu' sostanzioso si ottiene con le tariffe di assicurazione x "auto storica", ma bisogna trovare la compagnia giusta (non ce ne sono molte che offrono pacchetti x veicoli storici).
    Bisogna cercare le "convenzioni" con i club locali, e quindi bisogna pagare ogni anno la tessera -per mantenere valida la convenzione assicurativa. (Insomma: non e' tutto oro quello che luccica).

    ultimo dettaglio. La macchina e' intestata a tuo fratello. Ovvio che tutte le carte/tessere ecc, le firmerà lui, con i suoi dati.
    Bisogna verificare anche se l'assicurazione "storica" autorizza alla guida solo il proprietario... sarebbe una grande beffa!
    (ok, le compagnie assicuratrici ti fanno lo sconto, ma poi ci mettono dei vincoli, di sicuro!! Il loro scopo e' guadagnare, mica farti risparmiare).
    anche qui bisogna ridimensionare molto le aspettative!

    quindi gli slogan che propongono: con l'iscriz ASI hai sconto RCA, bollo gratis... e robe del genere, vanno interpretati "al ribasso".
    Negli utenti, a primo impatto, si scatenano molte fantasie, ci si attende un grande risparmio, ma la realta' concreta e' un po' meno "rosea".
    Ultima modifica di gian8p; 12-02-2024 alle 18:03

  9. Il seguente utente ringrazia gian8p per questo messaggio

    Martino Papesso (12-02-2024)

  10. #27
    Audi lover L'avatar di dalcro
    Data Registrazione
    Aug 2019
    Messaggi
    5,149
    Thanked: 561
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    Pisa (PI)
    Auto
    TT Mk1 180cv

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Martino Papesso Visualizza Messaggio
    ...Contattando l'ASI, dovrei dir loro che voglio avviare una pratica...
    Citazione Originariamente Scritto da dalcro Visualizza Messaggio
    Giusta domanda. Io mi sono informato in Provincia, un po' di passaparola e ho scelto la Scuderia Kinzica di Pisa ma a te non conviene venire qua quindi ti devi informare dalle tue parti.
    Provo a riepilogare il percorso e gli attori (se è palloccoloso mi spiace ma non c'entro niente, non è certo colpa mia):
    A te serve il CRS rilasciato da ASI che è il Tegistro Auto Storiche italiane e ha sede in Piemonte.
    Il problema è che ASI non svolge pratiche direttamente ma con Scuderie e Club abilitati: dovrai iscriverti e poi loro ti guidano a compilare la modulistica, la firmi e solo loro possono verificarla e proporla a ASI.

    ASI è qui https://www.asifed.it/certificazione...icoli-storici/
    Se leggi e giri per il sito trovi i Club riconosciuti ASI qui: https://www.asifed.it/trova-club/
    Clicchi sul Piemonte e trovi i Club più vicini; ti informi da loro e fai il percorso....

    Se tutto va bene ti chiedono di compilare il modulo e di fare delle foto (mi pare 6). Alcuni sono più economici altri ti fanno tutto (dopo l'iscrizione al Club.
    Quindi, dopo aver pagato la quota iscrizione al club (€) e aver preparato la documentazione devi pagare il costo della pratica ASI (€).
    Il Club inoltra tutto e dopo una ventina di giorni ti arriva il CRS.
    Col CRS vai all'ACI o da un'Agenzia Pratiche Automobilistiche e fai la pratica di aggiornamento della Carta di Circolazione (€).

    Il primo bollo dopo l'aggiornamento della carta di circolazione godrai dello sconto.
    Quindi se il bollo scade tra poco devi correre, se scade ad Agosto hai tempo di approfondire in rete, capire, chiedere e comparare.

    Usando i termini che ti ho dato e partendo da CRS ASI trovi tutto con Google

    EDIT:
    per i costi ogni Regione e ogni percorso hanno cifre diverse.
    Io con la TT da 180CV già al primo anno ho fatto pari con le spese e d'ora in poi faccio economia
    Ci sono anche assicurazioni che fanno uno sconto per le auto con CRS ma non mi sono piaciute e poche lo fanno.
    Se tra 10 anni avrò la TT rifaccio tutto perchè la mia sarà Auto Storica e allora se non cambiano le regole il bollo andrà quasi a zero per cui sarà vantaggioso fare un'altra pratica da 200-250 euro.
    Ti rimando quello che avevo scritto.

    Se leggi troverai che ASI fa il certificato ma non parla con i privati ma solo tramite un club riconosciuto.

  11. Il seguente utente ringrazia dalcro per questo messaggio

    Martino Papesso (18-02-2024)

  12. #28
    Audi lover L'avatar di Marcy_68
    Data Registrazione
    Jul 2014
    Messaggi
    1,549
    Thanked: 113
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    Bergamo (BG)
    Auto
    Audi A3 8P1 MY10 1.8 TFSI Quattro S-Line

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Martino Papesso Visualizza Messaggio
    Ciao.
    Contattando l'ASI, dovrei dir loro che voglio avviare una pratica per certificare la mia auto audi come auto di rilevanza storica ? La pratica in totale si stima che verrà a costare dai 200 ai 250 € circa? Con tale certificazione avrò il diritto a pagare il bollo con sconto del 50% ? L'importante è che non mi siano fissati limiti per quanto riguarda la possibilità di percorrere chilometri annuali. Successivamente potrei anche informarmi se in Piemonte offrono sconti sull'assicurazione annuale ?
    L'auto rimarrà intestata a mio fratello (e pertanto sarà la sua seconda auto ?)

    Vi ringrazio.
    Ciao.
    Questo link è di un club federato ASI a Biella: https://www.asifed.it/club/auto-moto...alto-piemonte/
    Li contatti per un appuntamento senza impegno e gli fai tutte le domande del caso.

  13. Il seguente utente ringrazia Marcy_68 per questo messaggio

    Martino Papesso (12-02-2024)

  14. #29
    New Entry
    Data Registrazione
    Oct 2023
    Messaggi
    30
    Thanked: 0
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    Biella (BI)
    Auto
    audi A3

    Predefinito

    Ciao,
    per ora ho provveduto ad iscrivere il proprietario della audi A3(mio fratello) al club 'auto moto storiche alto piemonte' di Biella(http://amsap.it/).
    Ci sarà da attendere la tessera per il 2024.
    Successivamente il club richiederà il CRS, certificato rilevanza storica, per la audi A3.
    Dopo che verrà annotato sul libretto di circolazione che l'auto è una auto di rilevanza storica (nonchè sul PRA) a partire dal prossimo anno avrò diritto ad uno sconto del 50% sul pagamento del bollo auto(attualmente di 312,66 €).
    Per la prima iscrizione al club si spende 50 € per spese di registrazione più 115 € (tariffa più economica) per una iscrizione dove si potrà richiedere il CRS all'ASI.
    In totale per ora ho speso 115 € facendo il bonifico al club.

  15.  

  16. #30
    Audi lover L'avatar di Marcy_68
    Data Registrazione
    Jul 2014
    Messaggi
    1,549
    Thanked: 113
    Menzionato
    messaggio(i)
    Taggato
    discussione(i)
    Provincia
    Bergamo (BG)
    Auto
    Audi A3 8P1 MY10 1.8 TFSI Quattro S-Line

    Predefinito

    Bene, non mi sembrano cifre folli quanto richiesto.
    Pure io quando la feci nel 2016 alla mia ex Ford Escort Cosworth. al club dove feci l'iscrizione furono circa 150 euro totali, a memoria.
    Certo, in Lombardia, il bollo era pari a zero euro.

  17. Il seguente utente ringrazia Marcy_68 per questo messaggio

    Martino Papesso (20-02-2024)

Pagina 3 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •